Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda

Nuovi magazzini e centri intercomunali per la Protezione Civile, 730mila euro in arrivo dalla Regione

In particolare, si tratta del Polo logistico nazionale a Piacenza, tre strutture sovracomunali a Rivergaro, Fiorenzuola e Castelvetro, due magazzini a servizio di Villanova d'Arda e dell'Unione Val Nure Val Chero

Sono in arrivo finanziamenti anche per la provincia di Piacenza da destinarsi al settore della Protezione Civile. 730mila euro, parte dei quali verranno impegnati anche a Fiorenzuola dove sorgerà la nuova sede sovracomunale della Protezione civile Val d’Arda.   

«Far crescere la rete delle strutture di protezione civile diffuse sull'intero territorio e la dotazione delle attrezzature a loro disposizione- afferma l’assessore regionale alla Protezione civile- Paola Gazzolo-, è fondamentale per rendere le nostre comunità più resilienti e preparate ad affrontare i rischi che il cambiamento climatico rende evidenti. Si tratta di veri presidi per la sicurezza: l'Emilia-Romagna ha fatto la scelta strategica di crearne di nuove e rendere quelle esistenti moderne, efficienti ed attrezzate». I nuovi fondi serviranno anche per migliorare e potenziare le strutture sovracomunaliacquistare attrezzature di telecomunicazione, apparati ricetrasmittenti e realizzare campi macerie per l'addestramento delle unità cinofile. «Con questo nuovo Piano- chiude Gazzolo- salgono a 12 milioni e mezzo di euro le risorse investite dall'avvio del mandato del presidente Bonaccini a testimonianza di un impegno costante a fianco di Comuni, Unioni e associazioni di volontariato che ha contraddistinto l'intera legislatura e ha consentito di finanziare 140 interventi nell'intera regione tra centri e dotazioni».

In particolare, si tratta del Polo logistico nazionale a Piacenza - a cui la Regione ha finora contribuito con 1 milione 600 mila euro -, tre strutture sovracomunali a Rivergaro, Fiorenzuola e Castelvetro, due magazzini a servizio della protezione civile di Villanova d'Arda e dell'Unione Val Nure Val Chero

Nel prossimo triennio a Fiorenzuola verrà realizzata la nuova sede sovracomunale per la Protezione civile Val d'Arda e Centrale di soccorso alla popolazione con un contributo regionale di 300.000 euro disponibile già nel 2019. A Piacenza, ad integrazione dei finanziamenti concessi per 1 milione e mezzo di euro, è previsto quest’anno un ulteriore contributo di 100.000 per la realizzazione del nuovo edificio del Centro Unificato Provinciale. A Gragnano si provvederà all’adeguamento sismico e alla bonifica delle strutture in amianto presso il centro culturale, edificio individuato quale sede Centro Operativo Comunale e Area Accoglienza Coperta in caso di emergenza. Si tratta di un’integrazione di 100.000 che raddoppia i fondi già destinati l'anno scorso. A Podenzano lo spostamento del Centro Operativo Comunale a valenza sovracomunale nel "Palazzo della Cultura" verrà sostenuto dalla Regione con 230 mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi magazzini e centri intercomunali per la Protezione Civile, 730mila euro in arrivo dalla Regione

IlPiacenza è in caricamento