FiorenzuolaToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ospedale di Fiorenzuola, ripresi i lavori nel cantiere del blocco B

Baldino: «Venti mesi per creare il polo riabilitativo interprovinciale»

 

Ospedale di Fiorenzuola, proseguono i lavori per la costruzione del blocco B. Nella giornata di mercoledì 10 maggio i residenti della zona di via Roma e gli automobilisti che vi hanno transitato, avranno sicuramente notato l’innalzarsi di una gru all’interno del cantiere. Montata sopra una base di cemento, consentirà di accelerare i tempi di lavorazione e sarà d’ausilio per lo spostamento di materiale edile. «Nei prossimi giorni - ha spiegato il sindaco Romeo Gandolfi - si procederà con le opere di casseratura perimetrale e con la posa dei ferri di armatura per il getto della platea di fondazione. Entro fine settembre dovrebbe concludersi la realizzazione del piano interrato, mentre è di venti mesi la durata complessiva dei lavori. «Quello di oggi - ha detto la vicesindaco Paola Pizzelli - è l’effettivo inizio della costruzione del nuovo padiglione, dopo l’interruzione a causa del ritrovamento di terre contaminate da idrocarburi ad inizio 2016».

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento