rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda / Via Teofilo Rossi

Ospedale, Mainardi: «Come si può definire “un’opportunità” la demolizione del blocco B?»

Anche il candidato di "Sinistra per Fiorenzuola", Nando Mainardi è intervenuto a riguardo dell'intervento dell'onorevole Maurizio Migliavacca, circa il tema dell'ospedale di Fiorenzuola

Anche il candidato di “Sinistra per Fiorenzuola”, Nando Mainardi è intervenuto a riguardo dell’intervento dell’onorevole Maurizio Migliavacca, circa il tema dell’ospedale di Fiorenzuola.

mainardi-7«Mi chiedo come possa definire “un’opportunità” la demolizione del blocco B dell’Ospedale: oggi abbiamo una struttura pesantemente penalizzata e sul futuro non c’è nessuna certezza! In questi mesi la Giunta comunale, mancando di una visione strategica sulla sanità, ha detto un po’ di tutto in proposito, cambiando periodicamente posizione: dal “tutto tornerà come prima” al “trasformeremo l’Ospedale in un polo riabilitativo”».

Mainardi si chiede: «Che credibilità possono avere ora, nel fare nuove promesse? Noi diciamo quattro cose semplici: investimento sul pronto soccorso (ripristinando la presenza 24 ore su 24 del personale specialistico necessario); investimento su una diagnostica di qualità (oltre alla Tac, la risonanza magnetica e il mammografo), attivazione di due sale operatorie con chirurgia a bassa intensità di cura, investimento sul rapporto Ospedale-servizi territoriali con una particolare attenzione per gli anziani e i bambini».

«E se occorre – conclude il candidato di “Sinistra per Fiorenzuola” - si litiga e confligge con la direzione generale dell’Azienda Usl e la Regione. Questa Giunta sul tema dell’Ospedale ha fallito e non ha tutelato il nostro territorio: anche per questo è importante cambiare».

Mainardi-8

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, Mainardi: «Come si può definire “un’opportunità” la demolizione del blocco B?»

IlPiacenza è in caricamento