FiorenzuolaToday

Pallavolo: la Pavidea Steeltrade sconfitta in casa dall' Emilbronzo 2000

I tifosi: "Rabbia e delusione". Amoros (mister): "Le premesse erano decisamente diverse"

PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA-EMILBRONZO 2000 MONTALE RANGONE 0-3 (18-25, 19-25, 12-25)

Rabbia e delusione. Sono questi i commenti dei tifosi al termine della partita che ha visto la Pavidea Steeltrade in campo contro l’ Emilbronzo 2000 Montale Rangone.

“Le fiorenzuolane hanno compiuto tre passi indietro –commenta l’ allenatore Amoros-, tornando ai livelli della gara di Brescia e rimediando una bruttissima sconfitta sulla quale dovranno meditare a lungo”. “Anche se le premesse erano decisamente diverse –prosegue Amoros- : la squadra era in periodo felice sia agonistico che caratteriale, l'ambiente era sereno e deciso a cambiare il volto al campionato”.

In campo per la Pavidea sono scese Ambrosini, Errichiello, Fanelli, Ferretti, Ciarlini in regia e Michela Musiari libero.

Il resoconto della partita sul sito della PAVIDEA STEELTRADE

PAVIDEA STEELTRADE FIORENZUOLA: Vignola, Barbarini 9, Errichiello 7, Ambrosini 7, Pisani, Ciarlini 1, Fanelli 5, Ghisolfi 1, Arzani (L2), Ferretti 2, Cester 2, Musiari (L). All: Amoros.

EMILBRONZO 2000 MONTALE RANGONE: Scalabrini 10, Missaglia, Galli Venturelli, Magnelli 13, Castellani Tarabini 4, Fontana 13, Manni 5, Marc 11, Cavani, Sassi 1, Baldoni 2, Bottecchi (L). All: Mescoli.

ARBITRI: Vittorio Salvini di Breno (Bs) e Luca Ferrari di Castelli Calebio (Bg).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento