FiorenzuolaToday

Perde l'orientamento e non trova la via di casa, aiutato e riaccompagnato dai carabinieri

Anche da Fiorenzuola una delle tante storie che, in questi giorni di feste, vedono come protagonisti le forze dell’ordine in aiuto ad anziani in difficoltà

Foto di repertorio

Sono tante le storie a lieto fine, giunte da ogni parte d’Italia in questi giorni di festa, che vedono come protagonisti le forze dell’ordine in aiuto ad anziani in difficoltà. Una arriva anche da Fiorenzuola dove nei giorni scorsi un anziano uscito di casa aveva perso l’orientamento e non riusciva più a farvi ritorno. Ci hanno pensato i carabinieri del Norm a riaccompagnarlo a casa, dove ad aspettarlo c’era la figlia.

È accaduto nei giorni scorsi quando i militari hanno ricevuto la richiesta di aiuto da parte dell’uomo che si trovava in piazza Caduti e, forse a causa di uno smarrimento temporaneo, non ricordava la via in cui risiede e come poterci tornare. I carabinieri che erano di pattuglia, una volta che l’hanno individuato, l’hanno tranquillizzato e l’hanno convinto a salire sull’auto di servizio. Con lui hanno poi iniziato a percorrere le vie di Fiorenzuola fino a quando sono arrivati nella zona di via San Rocco. Qui l’anziano, forse individuando alcuni punti di riferimento, ha saputo indicare ai militari la sua abitazione ed è stato affidato alla figlia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento