FiorenzuolaToday

Più attenti ai limiti di velocità ma non alla sosta nei parcheggi gialli, il bilancio della polizia locale

I dati dell’attività svolta dal comando: 553 verbali in meno rispetto al 2017, 62 multe per la sosta nei parcheggi gialli. Controllati 504 veicoli, sei dei quali sono stati sequestrati. Il sindaco e la comandante: «Nove agenti ma l’ambizione è quella di arrivare a quindici»

Il sindaco di Fiorenzuola Romeo Gandolfi e la comandante della polizia locale Carla Rigolli

Sembra che gli automobilisti siano diventati più rispettosi dei limiti di velocità, almeno a Fiorenzuola. Non mancano però i conducenti che prediligono la sosta selvaggia negli stalli per invalidi e quelli che si lasciano distrarre alla guida dal telefonino. Questo ciò che emerge in sintesi dal bilancio annuale della polizia locale di Fiorenzuola.

carla rigolli comandante polizia municipale fiorenzuola-2I dati dell’attività svolta nel 2018 sono stati presentati dalla comandante Carla Rigolli e dal sindaco Romeo Gandolfi. Come detto sono calate le infrazioni al Codice della Strada: da 8.384 nel 2017 a 7.831 di quest’anno, 553 in meno. Tra questi verbali rientrano quelli per il superamento dei limiti velocità, rilevati dai due autovelox fissi in funzione alla Felina sulla via Emilia e alla Biffi sulla Castellana. «Nel primo caso – illustra Rigolli – sono state accertate 2.022 violazioni con una differenza di 444 rispetto allo scorso anno. Anche l’altro occhio elettronico (quello all’ingresso di Fiorenzuola per chi proviene da Castellarquato) “ha lavorato meno” rilevando 3.163 veicoli in infrazione contro i 3.714 del 2017 (-107)». Sono rimasti in linea all’anno precedente le multe per l’accesso non autorizzato alla Ztl: 2.149 (-6). Di queste 1.840 sono state accertate dalla telecamere di corso Garibaldi (1.684 nel 2017) e 309 in piazza Molinari, «circa 160 infrazioni in meno dovute al tempo necessario allo spostamento del varco da via Alberoni a via Romagnosi». Altri 609 verbali sono stati emessi per il mancato pagamento dei ticket nei parcheggi (-13), 22 (+15) per inosservanza di divieti o regolamenti come abbandono del verde o altri rifiuti in genere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso dell’anno appena concluso sono stati rilevati 17 incidenti (15 nel 2017), segnalate sette patenti (quattro l’anno prima) e ritirati Polizia locale Fiorenzuola-2quattro documenti di circolazione (tre lo scorso anno). «Grazie anche all’Autoscan, il nuovo strumento in dotazione da un anno alle pattuglie e collegato con la Motorizzazione, sono stati sequestrati sei veicoli, con una differenza di quattro confrontando i dati del 2017; e “staccati” sei verbali per mancata copertura assicurativa (erano nove l’anno prima), 23 per mancata revisione (+15)» - ha spigato la Rigolli. Durante l’anno i posti di controllo e il pattugliamento lungo le strade di competenza del comando, ha permesso di fermare e controllare 504 veicoli. «Notiamo anche in questo caso una differenza (erano stati 858 nel 2017 nda) dovuta al fatto che nonostante ci siano due auto di servizio a nostra disposizione, su un organico di nove agenti solo quattro o cinque possono svolgere l’attività esterna all’ufficio e quindi in strada». Durante questi controlli, ma non solo, è stato possibile contestare a sette conducenti l’uso del cellulare alla guida e ad altri cinque il mancato utilizzo delle cinture di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Ha una relazione con l'allieva, lei lo perseguita e lui la denuncia per stalking

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento