menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un mezzo della Polizia Municipale di Fiorenzuola nei nuvi spazi dell'Ex Macello, durante il trasloco (foto Trespidi)

Un mezzo della Polizia Municipale di Fiorenzuola nei nuvi spazi dell'Ex Macello, durante il trasloco (foto Trespidi)

Polizia Municipale, il comando si trasferisce all'Ex Macello

I dieci agenti in servizio sono già operativi nella nuova sede, aperta al pubblico dal lunedì al sabato dalle 09 alle 13. La Comandante: “In questi giorni stiamo completando il trasloco e ci scusiamo fin d'ora con i cittadini per qualche eventuale disagio"

Ancora novità per la Polizia Municipale di Fiorenzuola. Dopo l’arrivo della nuova autovettura di servizio, acquistata lo scorso aprile, da oggi i vigili della città sull’Arda hanno una nuova sede.

Il comando si è in fatti trasferito da viale Fratelli Cairoli, in uno dei locali dell’Ex Macello in largo Gabrielli n. 2, di fianco agli uffici “Fiore per te”.

I dieci agenti in servizio sono già operativi nella nuova sede, aperta al pubblico dal lunedì al sabato dalle 09 alle 13. Sono rimasti invariati il numero di telefono (0523-983341), il fax (0523-984810) che verrà ripristinato nel giro di qualche giorno, e l'indirizzo di posta elettronica (polizia.municipale@comune.fiorenzuola.pc.it).

“In questi giorni stiamo completando il trasloco e ci scusiamo fin d'ora con i cittadini per qualche eventuale disagio - fa sapere il comandante, dottoressa Carla Rigolli – però il nuovo comando presso l'ex Macello è già funzionante”.

Nelle prossime settimane sarà inoltre trasferito dalla vecchia sede tutto l’apparato radio in dotazione, che prevede l’installazione dell’antenna e una revisione del parco ricetrasmittenti, utilizzato per lo svolgimento dei servizi di Polizia Locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento