FiorenzuolaToday

Polizia Municipale, una nuova auto di servizio per l'Unione della Bassa

«L’implementazione della dotazione veicolare è fondamentale per migliorare sia la risposta relativa al pronto intervento, sia la sicurezza degli operatori»

La nuova auto di servizio in dotazione alla polizia Locale della Bassa

Si amplia il parco mezzi della polizia Municipale dell’Unione dei Comuni della Bassa Valdarda – Fiume Po. Al comando che ha sede a Cortemaggiore è arrivata nei giorni scorsi una nuova auto di servizio che dalla prossima settimana sarà pronta, dopo le procedure burocratiche, a circolare sulle strade dell’Unione. Si tratta di un’Alfa Romeo “Giulietta” costata alle casse dell’Unione circa 20mila euro e acquistata sul mercato elettronico al quale si rivolgo le Pubbliche Amministrazioni. «L’implementazione della dotazione veicolare è fondamentale per migliorare sia la risposta relativa al pronto intervento, sia la sicurezza degli operatori» - fanno sapere dagli uffici del comando. Gli agenti della polizia Municipale della Bassa hanno a disposizione cinque auto di servizio, oltre alla nuova “Giulietta”: una Dacia “Duster”, due Fiat “Punto”, una Volkswagen “Golf”, una Ford “Focus”.

Polizia Municipale Unione Bassa Valdarda Fiume Po-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento