Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ponte sull'Arda, lo studio affidato dal Comune: «E' sicuro, intervenire nell'alveo»

Potranno transitarci sopra mezzi fino a venti tonnellate. Intanto a breve partiranno i lavori per la realizzazione della rotatoria che regola il traffico proveniente da via Roma, corso Garibaldi, le vie Matteotti e Europa: costerà oltre 200mila euro

Il ponte del tratto urbano della via Emilia che attraversa l’Arda è sicuro. Potranno transitarci sopra mezzi fino a venti tonnellate ma occorre un intervento dell’Autorità di bacino per assicurare che le fondazioni delle pile e delle spalle non vengano raggiunte dagli effetti erosivi prodotti dalla corrente. Lo stabilisce uno studio affidato alcuni mesi fa dal Comune di Fiorenzuola ad un tecnico e arrivato sul tavolo della Giunta nei giorni scorsi. L’unica limitazione, come detto, è quindi quella del carico: sul ponte del 1837 potranno circolare quindi mezzi fino a 20 tonnellate come ad esempio un autobus seguito dalle auto, due autobus incolonnati e viaggianti nella stessa direzione oppure provenienti da senso di marcia opposto. I mezzi più pesanti da anni utilizzano la tangenziale per attraversare la città. Lo studio consiglia una prossima verifica fra trent’anni. Intanto a breve partiranno i lavori per la realizzazione della rotatoria che regola il traffico proveniente da via Roma, corso Garibaldi, le vie Matteotti e Europa, ovvero i tratti urbani della via Emilia, attivata provvisoriamente con new jersey nel 2017 e mai completata fino ad ora per attendere la conclusione del blocco B dell’ospedale e facilitare il transito di mezzi diretti al cantiere. I lavori complessivamente costeranno 204mila euro, derivanti dalle opere di compensazione dell’insediamento del supermercato alle porte di Fiorenzuola, nell’area dell’ex Mercatone Uno. Sul ponte del torrente Arda verrà realizzata anche una pista ciclabile sul lato in direzione Piacenza.

Si parla di

Video popolari

Ponte sull'Arda, lo studio affidato dal Comune: «E' sicuro, intervenire nell'alveo»

IlPiacenza è in caricamento