Lunedì, 20 Settembre 2021
Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda

«Pronti per cercare la fiducia dei cittadini e insieme correre per altri cinque anni»

Il sindaco uscente Romeo Gandolfi, candidato per il secondo mandato con "SiAmo Fiorenzuola" presenta la lista di candidati alla carica di consigliere comunale

La squadra di Romeo Gandolfi

«Sono persone che ho scelto insieme alle segreterie dei partiti di centrodestra per ottenere la fiducia dei cittadini di Fiorenzuola per altri cinque anni». Così Romeo Gandolfi, sindaco di Fiorenzuola e aspirante al secondo mandato alle elezioni Amministrative del 3 e 4 ottobre, commenta la formazione di candidati alla carica di consigliere comunale. Nel pomeriggio di venerdì 3 settembre è stata depositata all’Ufficio elettorale la lista “SiAmo Fiorenzuola”. Forza Italia, Fratelli d’Italia e Lega, ciascuno con quattro candidati e quattro civici, sono «pronti a correre per altri 5 anni di mandato» - scrive su Facebook Gandolfi -«cercando il sostegno dei cittadini che hanno apprezzato la nostra idea di riqualificazione della città di Fiorenzuola d'Arda, capoluogo e punto di riferimento della Val d'Arda». A corredo del post sul social network alcune fotografie dei lavori portati a termine nel corso del mandato, come la sistemazione di strade e piazze. «Vogliamo continuare a riqualificare il centro storico per garantire sicurezza e decoro. Puntiamo allo sviluppo della città cercando di attirare nuove aziende e sviluppando l’area della Barabasca» - spiega il sindaco annunciando le intenzioni dei prossimi cinque anni.

Simobolo SiAmo Fiorenzuola Gandolfi sindaco-2Come detto in lista ci sono quattro rappresentanti dei tre partiti di centrodestra che sostengono Gandolfi e quattro che provengono dal mondo civico. Per Forza Italia saranno in campo Marcello Minari, Paola Pizzelli, Umberto Bergamaschi e Paolo Arlandini. Per Fratelli d’Italia Massimiliano Morganti, Franco Brauner, Martina Binelli e Barbara Bonetti. Per la Lega Andrea Pezzani, Elena Grilli, Dania Zocca, Alberto Zappieri. Tra i civici candidati in lista: Paolo Nani, Federico Franchi, Paolo Isola e Monica Tedeschi. Si ripresentano dunque buona parte dei consiglieri attualmente in carica e gli assessori della Giunta, tranne Lorenza Rossi con carica alle politiche giovanili e il consigliere Massimo Rosi. Il simbolo della lista, a differenza di cinque anni fa quando richiamava il verde "Lega", quest'anno è azzuro: all'interno le tre rose, simbolo di Fiorenzuola, e i simboli dei partiti di centrodestra.

Due giovani laureati con specializzazione in marketing (Franchi e Bonetti), un commerciante (Nani), una commercialista (Tedeschi): sindaco qual è l'obiettivo con queste competenze e professionalità?

«Uno dei nostri obiettivi è il marketing territoriale. Vogliamo proseguire con le linee di mandato esistenti e quindi con lo sviluppo economico e commerciale della città. I nuovi innesti in squadra, a prescindere poi dalla loro elezione, apporteranno sicuramente maggiori input in termini di idee di promozione del territorio».

Quali altri progetti nel vostro programma?

«Puntiamo sulla riqualificazione degli edifici scolastici, vogliamo portare a termine l’acquisizione del cinema Capitol, la pista ciclopedonale di Baselica dove si sta lavorando in questi giorni e il percorso per la costruzione della nuova sede della protezione civile. Sul sociale intendiamo proseguire quanto fatto in questi anni, ovvero potenziarlo rispetto a quanto trovato al nostro insediamento. È un percorso in itinere da migliorare giorno dopo giorno».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Pronti per cercare la fiducia dei cittadini e insieme correre per altri cinque anni»

IlPiacenza è in caricamento