FiorenzuolaToday

Castelvetro, 17enne esce per andare a scuola e sparisce. Ricerche in corso

Madalina Claudia Husaru, questo il nome della giovane, ha lasciato la sua abitazione alle 7 del 30 maggio per prendere il bus come ogni mattina per andare a scuola. Il suo cellulare ha smesso di funzionare. Ricerche in corso

La giovane scomparsa e il campo base

AGGIORNAMENTO PRE 17.15 - Dieci squadre dei vigili del fuoco, tre da Piacenza e una da Fiorenzuola, stanno cercando la 17enne. Si stanno battendo le rive del Po sia la sponda piacentina sia quella cremonese. Al campo base, davanti al municipio di Castelvetro, anche il sindaco Luca Quintavalla. Nel pomeriggio è stato fatto anche arrivare Drago, l'elicottero dei vigili del fuoco che sta sorvolando le campagne della Bassa. I pompieri, la protezione civile e i carabinieri la stanno anche cercando lungo canali e all'interno di cascine e edifici abbandonati. 

Sono attimi di apprensione quelli che sta vivendo in queste ore una famiglia di Castelvetro dopo che la figlia 17enne non ha fatto rientro a casa nella serata di martedì 30 maggio. Madalina Claudia Husaru, questo il nome della giovane, ha lasciato la sua abitazione alle 7 del 30 maggio per prendere il bus per andare a scuola. Come ogni mattina il padre l'ha accompagnata alla fermata ma a scuola non è mai arrivata. La sera non è tornata a casa. Irrintracciabile anche telefonicamente: il cellulare ha smesso di funzionare alle 18.40 ed è stato geolocalizzato a Castelvetro. I genitori hanno così denunciato la scomparsa della ragazza ai carabinieri del paese, ora la stanno cercando vigili del fuoco, volontari della protezione civile con le unità cinofile e militari dell’Arma. Il campo base è stato allestito davanti al municipio di Castelvetro. Chiunque vedesse la ragazza è pregato di contattare il 112.

IN AGGIORNAMENTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento