menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri sul luogo dell'incidente e la moto su cui viaggiava l'uomo (foto Trespidi)

I carabinieri sul luogo dell'incidente e la moto su cui viaggiava l'uomo (foto Trespidi)

Sbalzato dalla moto finisce contro le piante, 63enne in Rianimazione

Un uomo piacentino è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto in Valdarda, vicino a Lugagnano. Sul posto il 118 e l'eliambulanza che lo ha trasportato in volo all'ospedale Maggiore di Parma. Indagano i carabinieri

Sbanda con la moto e finisce fuori strada, ora si trova in gravissime condizioni all'ospedale di Parma. L'incidente è accaduto nel pomeriggio del 29 luglio a Lugagnano. L'uomo, un 63enne di Piacenza, era in sella sulla sua moto Guzzi lungo la strada Provinciale 4. Poco dopo il cementificio della Buzzi Unicem, vicino a una curva, avrebbe sbandato bruscamente per cause ancora da accertare, finendo fuori strada con la moto. Sarebbe scivolato lungo l'argine che costeggia la carreggiata, dove al di sotto si trovava una strada bianca, fortunatamente non trafficata.
L'uomo è stato sbalzato dalla sella e finendo contro alcune piante. A soccorrerlo sono stati i sanitari del 118 arrivati sul posto con l'autoinfermieristica della postazione di Roveleto e i volontari della Pubblica assistenza di Lugagnano. L'impatto è stato molto violento e il 64enne ha riportato gravi traumi, tanto da convincere i soccorritori ad allertare l'elicottero da Parma. L'eliambulanza, giunta in pochi minuti e atterrata al campo sportivo di Lugagnano, ha trasportato il ferito all'ospedale Maggiore di Parma, dove si trova ricoverato in Rianimazione. Dei rilievi se ne sono occupati i carabinieri della stazione di Carpaneto.

incidente lugagnano-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento