FiorenzuolaToday

Scontro frontale davanti all'area di servizio, ferita anche una bambina di 2 anni

Tre feriti nell'incidente stradale avvenuto alle porte di Castellarquato. Sul posto l'autoinfermieristica di Cadeo, due ambulanze con i vigili del fuoco e la polizia stradale

I mezzi distrutti dopo l'incidente (foto Trespidi)

E' di tre feriti, tra cui una bimba di due anni, il bilancio dell'incidente stradale avvenuto nel pomeriggio del 2 ottobre sulla strada Castellana, alle porte di Castellarquato, davanti all'area di servizio Q8. Per cause che sono ancora al vaglio degli agenti della polizia stradale di Piacenza, che si sono occupati dei rilievi, si sono scontrate frontalmente una Ford e un furgone Opel Combo. A bordo dell'auto una 34enne insieme alla figlia di 2 anni. L'impatto è stato molto violento ed entrambi i mezzi sono rimasti distrutti sulla carreggiata. Sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco mentre il 118 ha fatto intervenire sul posto l'autoinfermieristica (con infermiere e autista soccorritore) della postazione di Cadeo e le ambulanze della Pubblica di Lugagnano e della Cri di Cadeo. I tre coinvolti (la mamma con la figlia e il conducente del furgone) sono stati tutti trasportati in ospedale a Fiorenzuola, ma fortunatamente nessuno - in particolare la bambina - si trova in pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento