FiorenzuolaToday

Scoppio notturno nell'officina, i vigili del fuoco evitano il rogo

Un principio di incendio a Lugagnano è stato domato per tempo dai pompieri accorsi da Fiorenzuola e da Piacenza

L'intervento dei vigili del fuoco a Lugagnano

Il rapido intervento delle squadre dei vigili del fuoco ha permesso di evitare che un principio di incendio all'interno di un'officina potesse creare un rogo potenzialmente devastante. E' accaduto nella notte di lunedì 16 ottobre nella zona di via Martin Luther King a Lugagnano, dove sono accorse due squadre di vigili del fuoco da Fiorenzuola e in supporto da Piacenza. Alcuni residenti avevano infatti segnalato ai carabinieri, intorno alle 2,30, di aver udito udito uno scoppio provenire dall'interno di un capannone, e di aver poi notato uscire anche del fumo. In breve sono arrivati sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Fiorenzuola che sono riusciti ad entrare nonostante i portoni ancora chiusi. Insieme a loro, oltre ai carabinieri, è poi giunta anche l'autobotte dal comando di Piacenza. Una volta all'interno è stato domato il principio di incendio che, dai primi accertamenti, pare sia stato causato dallo scoppio di un dispositivo per caricare le batterie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento