FiorenzuolaToday

«Non ci danno gli scatti di anzianità e la tredicesima». Facchini in protesta davanti all'Sda di Monticelli

Da tre giorni, davanti ai cancelli della sede Sda di Monticelli d’Ongina, una nutrita rappresentanza di dipendenti di una cooperativa torinese che ha in appalto la logistica all’interno del magazzino, ha organizzato un sit-in di protesta

I dipendenti della cooperativa fuori dai cancelli dell'Sda di Monticelli

«Le assunzioni vengono gestite dalla cooperativa ma vorremmo un contatto diretto con l’azienda, non vengono applicati gli scatti di anzianità e la tredicesima non è in regola con quanto prevede il contratto nazionale. Contratto collettivo nazionale che, tra l’altro, l’azienda non vuole applicare». Da tre giorni, davanti ai cancelli della sede Sda di Monticelli d’Ongina, una nutrita rappresentanza di dipendenti di una cooperativa torinese, che ha in appalto la logistica all’interno del magazzino, ha organizzato un sit-in di protesta. I dipendenti, riuniti sotto la sigla sindacale Sol Cobas «stanno bloccando i mezzi pesanti, che entrano ed escano dall’azienda» fa sapere il comandante della Stazione dei carabinieri di Monticelli, il luogotenente Vincenzo del Luca, il quale assicura che «al momento la situazione è sotto controllo».

«Nella giornata di oggi - spiega invece un dipendente -, giovedì 14 settembre, la dirigenza della cooperativa per cui lavoriamo pare abbia incontrato i vertici della Sda. Al momento non si sa nulla e finché non ci arriveranno rassicurazioni in merito alle nostre richieste e alle preoccupazioni espresse, proseguiremo con la protesta di fronte al magazzino».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento