FiorenzuolaToday

Sos da "Villa Verdi": «La struttura necessita di urgenti restauri»

Avviata una raccolta fondi per sostenere le spese di ristrutturazione della dimora del maestro Giuseppe Verdi a Sant’Agata di Villanova

Villa Verdi, la casa dove è nato il maestro Giuseppe Verdi a Sant’Agata di Villanova, necessita di aiuto. La struttura ha riaperto da luglio nel fine settimana alle visite. Gli eredi della villa, la famiglia Carrara Verdi, lancia un Sos. La casa necessita di lavori di sistemazione, per questo è stata avviata una raccolta fondi sul sito www.innamoratidellacultura.it . «La Villa del Maestro Giuseppe Verdi necessita da anni di urgenti restauri. Purtroppo è sempre stata la sola famiglia Carrara Verdi, eredi del Maestro, a prendersene cura senza il minimo aiuto da parte dello Stato Italiano. L'assenza imprevista di visitatori causata dall’epidemia Covid-19 non ha giovato e rischia di portare alla chiusura definitiva di un luogo unico che ci fa capire tutto sul compositore italiano più conosciuto e rappresentato al mondo: Giuseppe Verdi. Per poter tenere aperto dopo questo lockdown abbiamo bisogno come tutti di liquidità per affrontare le spese fisse e pagare lo stipendio ai nostri cinque dipendenti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • Ferriere, il nuovo sindaco è Carlotta Oppizzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento