menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga

La droga

Spaccio sull'argine di Po, altri due arresti e un etto di droga sequestrata

San Nazzaro di Monticelli. I carabinieri di Fiorenzuola e Piacenza hanno arrestato altri due pusher magrebini. Addosso coca ed eroina

Spaccio sull'argine. I carabinieri arrestano altre due persone. È accaduto qualche giorno fa a San Nazzaro e in manette sono finiti due pusher magrebini di 32 e 36 anni provenienti dal Milanese, come tutti gli altri, che ora sono accusati di detenzione di droga ai fini di spaccio. Addosso avevano 107 grammi tra cocaina ed eroina che avrebbero venduto sull'argine di Po alle decine di clienti che ogni giorno si vanno a rifornire in quella zona. I carabinieri del Radiomobile di Fiorenzuola e quelli dell'aliquota operativa del Norm di Piacenza li hanno bloccati a bordo di un'auto: hanno cercato di fare retromarcia invano. Stessa sorte era toccata a gennaio ad altri due pusher loro connazionali. La droga è stata sequestrata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento