menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lucilla Giagnoni (foto web)

Lucilla Giagnoni (foto web)

Stagione Teatrale, lunedì 7 dicembre a Fiorenzuola Lucilla Giagnoni in “La Misericordia”

Verrà messo in scena all’interno della Chiesa Collegiata, lunedì 7 dicembre alle 21, per volontà dell'Amministrazione comunale e della parrochhia, in occasione dell'apertura del Giubileo sulla Misericordia

Verrà messo in scena all’interno della Chiesa Collegiata, lunedì 7 dicembre alle 21, uno dei venti spettacoli che compongono la stagione teatrale di quest’anno del teatro Verdi di Fiorenzuola.

Si tratta del monologo “La Misericordia”, scritto ed interpretato dall’attrice Lucilla Giagnoni. L’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Giovanni Compiani, e la Parrocchia hanno voluto fortemente questo spettacolo a Fiorenzuola per aprire insieme il Giubileo sulla Misericordia. «Quella del Giubileo – hanno affermato gli organizzatori durante conferenza stampa per la presentazione della stagione teatrale – è un’occasione di incontro tra istituzione civile e religiosa in un percorso comune di riflessione antropologica, storica e poetica». Sarà proprio la Giagnoni, con musiche e visual a cura di Paolo Pizzimenti e Massimo Violato, a guidarci in questo viaggio profondo, storico e spirituale, al di là e al di sopra di convenzioni e stereotipi.

CHI E’ LUCILLA GIAGNONI - Esordisce negli anni ottanta con artisti del calibro di Gassman e Jeanne Moreau. Dal 1985 al 2002 lavora al Teatro Settimo, diretto da Gabriele Vacis, dove collabora alla creazione di quasi tutti gli spettacoli; dopo di che si dedica alla creazione e produzione dei propri spettacoli. Un’artista completa (attrice e autrice di teatro, cinema, radio e televisione) di grandissima professionalità e grande profondità umana, che non ha mai battuto strade convenzionali e si è sempre dedicata al ‘teatro di narrazione’, spesso legato al teatro di impegno civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento