menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri di Cortemaggiore e il furgone rubato

I carabinieri di Cortemaggiore e il furgone rubato

Su un furgone rubato speronano i carabinieri per scappare: tre ladri in fuga nei campi

Tre malviventi a bordo di un furgone rubato hanno speronato i carabinieri tra Cortemaggiore e San Pietro in Cerro per poi scappare nei campi a piedi. Nel mezzo trovati arnesi da scasso

Quando hanno capito di essere seguiti non ci hanno pensato un attimo e hanno speronato i carabinieri per poi scappare a piedi. E' successo nella tarda serata del 22 febbraio sulla strada provinciale tra San Pietro in Cerro e Cortemaggiore. Poco dopo le 23 alla pattuglia della stazione di Cortemaggiore è arrivata la segnalazione di un furgone rubato che si aggirava nelle campagne vicino a Castelvetro e poco dopo lo ha effettivamente trovato e agganciato sulla provinciale in direzione Corte. Il mezzo, un Iveco Daily Bianco, risultato rubato un paio di settimane fa in Veneto, alla vista dei militari ha accelerato e poi ha speronato la pattuglia nel tentativo di scappare. In pochi secondi i tre malviventi a bordo sono fuggiti nei campi a piedi facendo perdere le proprie tracce. All'interno del furgone, che è stato sequestrato, sono stati trovati diversi attrezzi da scasso. Probabilmente stavano cercando di compiere qualche furto in zona. I due carabinieri sono rimasti lievemente feriti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid-19: nel Piacentino altri 62 casi e otto decessi

  • Cultura

    Viaggio in anteprima nella sezione Archeologica restaurata del Farnese

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Case di riposo, quaranta ospiti in tutto il Piacentino rifiutano il vaccino

  • Cronaca

    In futuro vaccinazioni anche a Bobbio e a Bettola

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento