menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un centro di beni di prima necessità ad Amatrice (foto Ansa)

Un centro di beni di prima necessità ad Amatrice (foto Ansa)

Terremoto, Sinistra per Fiorenzuola avvia una raccolta di beni di prima necessità

"A fronte di tante parole spese su questa tragedia - spiega il consigliere comunclae Nando Mainardi - , ci sembra sensato fare un atto concreto, conoscendo la disponibilità e lo spirito di solidarietà di tante e tanti fiorenzuolani"

Dalla giornata di sabato 27 agosto Sinistra per Fiorenzuola avvia una raccolta di prodotti e materiali per le popolazioni colpite dal terremoto. "A fronte di tante parole spese su questa tragedia - spiega il consigliere comunclae Nando Mainardi - , ci sembra sensato fare un atto concreto, conoscendo la disponibilità e lo spirito di solidarietà di tante e tanti fiorenzuolani".
saranno raccolti prodotti per l'igiene personale (saponi, dentifrici, spazzolini, assorbenti, pannolini per adulti, shampoo), prodotti usa e getta (piatti, bicchieri e posate di plastica, scottex, fazzoletti), prodotti per bambini (pannolini, salviettine, omogeneizzati, latte in polvere, biscotti), giochi e giocattoli per bambini.

La raccolta inizierà sabato 27 agosto dalle 16.30 alle 18.30 presso la si Sinistra per Fiorenzuola sede in via Teofilo Rossi 6.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Nell'ultima settimana contagi in calo del 33% nel Piacentino

  • Attualità

    A Ottone una via dedicata alla Giornata della Memoria

  • Cronaca

    Covid-19, altri 83 nuovi casi e sei decessi nel Piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento