menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena dell'incidente (foto L.Trespidi)

La scena dell'incidente (foto L.Trespidi)

Travolge un cinghiale, finisce nel canale e si schianta contro un albero: muore un uomo

Sulla via Emilia a Fiorenzuola. A bordo c'era anche la moglie che è ferita. Per l'uomo è stato impossibile schivare l'animale. Sul posto il 118, i carabinieri e i vigili del fuoco

Ennesimo tragico incidente sulle strade del Piacentino. A perdere la vita nella serata del 3 novembre un 62enne - Tommaso Lo Grasso, residente a Piacenza e originario della provincia di Palermo - mentre la moglie 63enne che era in auto con lui è ferita ma non sarebbe in pericolo di vita. La dinamica di quanto accaduto sulla via Emilia Parmense tra Fiorenzuola e Alseno è al vaglio dei carabinieri del Norm e della stazione del capoluogo della Valdarda. L'auto con a bordo la coppia pare stesse viaggiando verso Fiorenzuola quando all'improvviso un cinghiale avrebbe attraversato la strada. Per l'uomo è stato impossibile schivarlo, l'ha travolto ma ha perso il controllo dell'auto ed è finito nel canale a lato della strada andandosi a schiantare contro un grosso albero. Pare che lo schianto sia avvenuto almeno un'ora e mezza prima della chiamata al 118 e a diversi metri prima rispetto al luogo dove poi l'auto ha terminato la sua corsa: il punto dove sono usciti di strada è totalmente al buio. Ad allertare i soccorsi è stato un automobilista di passaggio che per caso avrebbe notato un riflesso strano, forse le lamiere della vettura distrutta. Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 di Fiorenzuola e Fidenza e l'ambulanza della Pubblica Assistenza. Ci sono voluti anche i vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo insieme ai sanitari, per prestare soccorso alla coppia. La donna è stata raggiunta ed estratta dalle lamiere: ha riportato diversi traumi ma non sarebbe in pericolo di vita. Per il marito invece non c'è stato nulla da fare: troppo gravi i traumi riportati nello schianto che non gli ha lasciato scampo. I pompieri poi hanno estratto la salma dell'uomo e riportato sulla carreggiata l'auto distrutta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento