Fiorenzuola Today

Treni, Bertani (M5s) chiede l'attivazione della biglietteria di Fiorenzuola

Per il consigliere l’assessore regionale Donini “non mette in discussione, in alcun modo, le scelte assunte da Trenitalia”

Il consigliere regionale Andrea Bertani (M5s)

“Ristabilire i servizi di biglietteria a Fiorenzuola e in altre stazioni come Castel Bolognese, Lugo e Borgotaro”. A chiederlo, con una nuova interrogazione rivolta al governo regionale, è Andrea Bertani del Movimento 5 stelle.

Spiega il consigliere: "A fine 2017 l’assessore Donini, rispondendo a una precedente interrogazione, affermava di avere chiesto all’amministratore delegato di Trenitalia un confronto per trovare una soluzione” rivolta a conservare il servizio. Iniziativa, rimarca il pentastellato, che evidentemente “è risultata del tutto inefficace”. Il consigliere rileva, inoltre, che “Donini ha presenziato, a inizio anno (in campagna elettorale), all’inaugurazione della rinnovata stazione di Castel Bolognese-Riolo Terme, struttura servita solo da emettitrici self-service”. A dimostrazione, conclude Bertani, che l’assessore regionale “non mette in discussione, in alcun modo, le scelte assunte da Trenitalia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, Bertani (M5s) chiede l'attivazione della biglietteria di Fiorenzuola

IlPiacenza è in caricamento