FiorenzuolaToday

Us Fiorenzuola, presentati i Tornei Academy del mese di maggio

L'imponente macchina organizzativa è pronta e per tutte le sere di questo mese a Fiorenzuola ci saranno partite di calcio giovanile delle diverse categorie, suddivise tra lo Stadio Comunale ed il Centro Sportivo Academy di via Barani. Si inizierà col 18° Trofeo Aido per la categoria esordienti dal 2 al 19

Repertorio

Lunedì 2 maggio nella bella cornice della sala conferenza dell’azienda sponsor Teco Servizi, i dirigenti dell’US Fiorenzuola hanno presentato i loro quattro tornei giovanili, che da tradizione la società organizza nel mese di maggio. L’imponente macchina organizzativa è pronta e per tutte le sere di questo mese a Fiorenzuola ci saranno partite di calcio giovanile delle diverse categorie, suddivise tra lo Stadio Comunale ed il Centro Sportivo Academy di via Barani.  Si inizierà col 18° Trofeo Aido per la categoria esordienti dal 2 al 19, sarà poi la volta del 20° Pulcino d’oro per la categoria pulcino dal 9 al 19, del 7° Memorial Luciano Rosi per la categoria scuola calcio dal 16 al 21, per chiudere con l’11° Torneo Città di Fiorenzuola Trofeo TAL Progetto Vita per la categoria allievi e giovanissimi  dal 20 maggio al 1° giugno. Ad aprire l’incontro è stato il responsabile marketing Gianmaria Bosoni che ha illustrato i calendari e le squadre partecipanti. La parola è passata poi al Vice Sindaco Giuseppe Brusamonti, che ha ribadito l’impegno del Comune a patrocinare il Torneo Città di Fiorenzuola e a sostenere le attività sportive.  Il Vice Presidente Daniele Baldrighi ha poi sottolineato come queste attività per i giovani siano possibili grazie al lavoro prezioso ed alla disponibilità dei volontari, che tutte le sere aiutano con dedizione ed impegno la buona organizzazione delle manifestazioni. Inoltre ha ringraziato anche le aziende locali che, con il loro contributo e sostegno, sono fondamentali per la buona riuscita degli eventi. In particolare, Teco Servizi il cui titolare Ivano Poggi è da sempre vicino allo sport ed alle attività giovanili. Un ringraziamento particolare è andato anche ai volontari delle associazioni AIDO, associazione italiana per la donazione di organi,  e Progetto Vita, associazione impegnata nella realizzazione di una rete capillare di defibrillatori sul territorio. Sarà infatti grazie al loro aiuto che verranno allestiti punti di ristoro su tutti i campi, oltre a donare i trofei per le premiazioni delle squadre. Momento di commozione quando il figlio Luca ha ricordato l’ex presidente fiorenzuolano Luciano Rosi, uomo di calcio che ha dato tanto alla società e a cui è stato intitolato il torneo della scuola calcio. Il responsabile tecnico academy Luigi Galli ha ribadito l’impegno della società nel settore giovanile e la centralità che questo riveste nelle scelte di programmazione.  Infine la società ha comunicato che domenica prossima, nel pre-partita contro il Sondrio si terrà una partita amichevole di calcio femminile giovanile, tra la Folgore ed il Vado Ligure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento