FiorenzuolaToday

Vaccini, nessuna criticità all'Istituto Comprensivo. «Coniugare la sicurezza con il diritto allo studio»

Il dirigente scolastico Mario Magnelli: «Le vaccinazioni sono fondamentali. Mi auguro che la popolazione capisca che non si possono mettere in discussione le scoperte medico-scientifiche»

Immagine di repertorio

A ridosso dell’inizio del nuovo anno scolastico, l’Istituto Comprensivo di Fiorenzuola che raggruppa asili, scuole elementari e medie del capoluogo della Valdarda, «non presenta situazioni critiche» per quanto riguarda le vaccinazioni. Lo conferma il dirigente scolastico Mario Magnelli, contattato da noi nei giorni scorsi. «Nonostante le recenti iscrizioni pervenute nei mesi estivi, soprattutto nella fascia 0-6 anni e quindi asilo nido e scuole dell’infanzia, non siamo dovuti ricorrere a particolari interventi. In settimana sono state raccolte nuove autocertificazioni da parte dei genitori, tramite le quali hanno potuto attestare l’eventuale prenotazione delle vaccinazioni obbligatorie o il possesso del certificato vaccinale». Entro il 10 marzo 2019, dovrà essere presentata la documentazione comprovante l'assolvimento degli obblighi vaccinali, come stabilito il 6 settembre con il nuovo emendamento al decreto Milleproroghe.

Vaccini Scuola, ok all'emendamento: autocertificazione prorogata

«Le pochissime situazioni aperte sono al vaglio dei nostri uffici e comunque risultano in fase di conclusione» ha spiegato Magnelli al quale abbiamo chiesto un suo parere in merito all’obbligo vaccinale: «Sono assolutamente favorevole in quanto per tutte le fasce di età bisogna coniugare la sicurezza con il diritto allo studio. Sono convinto che le vaccinazioni siano fondamentali e mi auguro che la popolazione capisca che non si possono mettere in discussione le scoperte medico-scientifiche».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento