FiorenzuolaToday

Vedono i carabinieri e scappano a piedi in A21: in auto mezzo chilo di eroina

Tre nordafricani che con tutta probabilità spacciavano da qualche tempo lungo l'argine maestro del Po a Castelvetro hanno visto i carabinieri e sono scappati a piedi in autostrada. Nell'auto, rubata, su cui viaggiavano i militari hanno trovato mezzo chilo di eroina

L'eroina sequestrata

Hanno visto i carabinieri e sono scappati a piedi in autostrada. E' successo nella tarda mattinata del 14 gennaio a Castelvetro. I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Fiorenzuola, sospettando un nuovo giro di spaccio nei campi nelle zone tra Monticelli D'Ongina e Castelvetro, stavano battendo alcune stradine isolate vicino all'argine del Po quando si sono imbattuti in una Renault Espace con a bordo tre giovani nordafricani. Gli stranieri hanno capito subito che qualcosa non andava e sono scesi dall'auto scappando per i campi, hanno raggiunto l'A21, e una volta Schermata 2016-01-14 alle 12.02.00-2attraversata la carreggiata, sono scappati sullo spartitraffico facendo perdere le proprie tracce. Piuttosto di farsi prendere hanno messo a repentaglio la propria vita. I militari ritenendo troppo pericoloso un inseguimento in autostrada sono tornati alla vettura, risultata rubata a Milano due mesi fa, e hanno trovato circa mezzo chilo di eroina, cutter e materiale per il confezionamento delle dosi.Probabilmente i tre stranieri provengono dal Milanese e, come già altri loro "colleghi" che qualche tempo fa sono stati arrestati per spaccio nelle campagne di Caorso e Cadeo dai carabinieri, spacciavano lungo l'argine e nei campi in prevalenza eroina, droga tristemente tornata in auge dopo anni. Il mercato della droga ormai saturo nel Pavese e Milanese ha costretto molti malviventi a migrare nel nostri territorio, specialmente nella Bassa al confine con Cremona. I campi e gli argini poi rendono facile spacciare e scappare in caso di pericolo. Sgominata una banda, ce n'è già pronta un'altra che la sostituisce a pochi chilometri di distanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento