rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Fiorenzuola Today Fiorenzuola d'Arda

Violano il coprifuoco, multati otto automobilisti

Il bilancio dei controlli dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola

Un 28enne segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti, 8 automobilisti sanzionati per inosservanza delle disposizioni anti covid-19 e un giovane pregiudicato sottoposto al provvedimento della libertà controllata è il bilancio dei servizi di controllo del territorio svolti nella propria giurisdizione dai carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola d’Arda.

Nella settimana appena trascorsa, con posti di controllo e un’attenta vigilanza del territorio di competenza, i militari delle stazioni di Monticelli, Caorso e Gropparello con pattuglie del Nucleo Radiomobile della compagnia di Fiorenzuola hanno eseguito un mirato e pianificato servizio consorziato teso principalmente al contrasto dei reati predatori e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Sono state intensificate le attività di prevenzione e controllo nelle vicinanze degli istituti scolastici a garanzia dell’assoluto rispetto delle misure di contenimento della diffusione del Covid- 19 e soprattutto intorno all’ora di chiusura dei locali pubblici è stata prestata massima attenzione a prevenire eventuali assembramenti di clienti.

Nel corso dell’attività sono stati controllati numerosi veicoli al fine di verificare la rigorosa osservanza delle disposizioni governative emanate per contenere la diffusione del contagio, all’esito della quale 8 automobilisti, tra i 29 e i 50 anni, sono stati sanzionati perché senza un giustificato motivo di lavoro, salute o necessità erano fuori dalle proprie dimore in orario non consentito. Uno di questi, poi, un giovane 28enne, già noto, sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di circa 1 grammo e mezzo di cocaina e per questo è stato segnalato alla Prefettura di Piacenza quale assuntore di sostanze stupefacenti.

I carabinieri di Carpaneto, invece, dopo aver rintracciato un piacentino di 24 anni, gli hanno notificato un provvedimento del Magistrato di Sorveglianza che disponeva nei confronti del giovane la libertà controllata per mesi 8 con alcune rigide prescrizioni, tra le quali, quella di non uscire dal Comune di residenza se non per ragioni di lavoro, di non uscire dal domicilio la mattina non prima delle 6 e di non rincasare oltre le ore 20.

Sempre nel week-end i carabinieri del radiomobile di Fiorenzuola sono stati impegnati in supporto al 118 per soccorrere un minorenne alticcio nei pressi di via Roma. Sul posto è intervenuta l'ambulanza della Pubblica Assistenza Valdarda: i volontari vista l'età del ragazzino e l'assenza di documenti e di un cellulare per mettersi in contatto con i suoi genitori, hanno richiesto l'intervento dei militari dell'Arma per accompagnare il minore all'ospedale di Piacenza. E' stato un suo amico ad aiutare i soccorritori, dai quali arriva un ringraziamento, a rintracciare i suoi parenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violano il coprifuoco, multati otto automobilisti

IlPiacenza è in caricamento