FiorenzuolaToday

Zobia, la Locanda San Fiorenzo fa il bis | FOTO

Per il secondo anno consecutivo ha vinto il Palio della Zobia, il tradizionale carnevale di Fiorenzuola. La giuria, composta da 13 giurati capitanati da Sonia Aletti, è rimasta "colpita" ancora una volta dal gruppo che quest'anno ha sfilato con il carro "Nadal le finì… Sum tùt a dieta!"

Il gruppo del carro vincitore (fotografia di Stefano Butturini)

La Locanda San Fiorenzo fa il bis. Per il secondo anno consecutivo ha infatti vinto il Palio della Zobia, il tradizionale carnevale di Fiorenzuola.

La giuria, composta da 13 giurati capitanati da Sonia Aletti, è rimasta "colpita" ancora una volta dal gruppo che quest’anno ha sfilato con il carro “Nadal le finì… Sum tùt a dieta!“. Divertentissimi gli scatch: c’è chi va in palestra e si allena con i pesi, seguiti dal personal trainer e chi va a nuotare in piscina; chi si concede qualche crema della farmacista Giuliana Ottolenghi o chi si sottopone ad una radiografia del dottor Silva, perché lamenta qualche dolore allo stomaco.

Come da regolamento, tutti gli altri carri che hanno partecipato al 34° Palio, si sono classificati al secondo posto a pari merito. Eccoli: Modart Acconciature con il carro “Al circo Modartèi”, Agriturismo l’Antica Ruggine con “Aldinu e la cità in sl’Arda” e l’Antica Trattoria San Protaso con il carro “Fiorenzuola 2000 anni fa…”. Il Collettivo 14 insieme al Bar Posta, con il carro “FiorenzuOLE’ – La curida di diletàant al sbarail”, gli Amici della Ruggine con il carro “Casöla Fiurinsöla”, il Suavis Cafè con il carro “L’elesion Comunali”, il Bar Paradiso con “Fiurinsöla suta gias” e infine il gruppo Gerassa con la “Banda folcloristica ad Fiurinsöla”.

Il regolamento della classifica vale anche per i paliotti: al primo posto per la categoria adulti troviamo i “Papagay”, seguiti al secondo posto a pari merito dai ragazzi del Centro Lucca e dal gruppo “Olimpiadi 2016”. Per quanto riguarda la classifica giovani, al primo posto si è classificato il simpatico gruppo di giovanissimi “La carica dei 101”.

Premio speciale al “Collettivo 14” in gruppo con il Bar Posta sul carro “FiorenzuOLE’ – La curida di diletàant al sbarail”. Tra gli scatch, quello del toro meccanico e i ballerini di tango.

La “miglior Zobia” è andata all’Ingegnere in pensione del carro Amici della ruggine, mentre la più sacrificata al “Pinguino”, impersonata da Andrea Pallastrelli.

Il gruppo più numeroso è stato quello del “Bar Paradiso”, che ha sfilato con il carro “Fiurinsöla suta gias”: c’era chi si lanciava dal trampolino con gli scii, chi travestito da cane trainava la slitta con i sacchi di lettere e chi si sfidava ad hockey “usando come palla” due simpatici giovani che si muovevano sugli skateboards.

Il premio del miglior carretto è stato assegnato a “Ponta e Cùl”, rappresentato dal gruppo del Bar Paradiso, mentre il premio Sergio Portesi è andato a Claudia Verdiani, leader del carro della Gerassa.

Ad Ivan Bersani che con maestria ha interpretato la giornalista Ornella Quaglia nel carro delle Elezioni Comunali, è andato il premio “Giovanni Besenzoni”.  Omaira Ferraroni è stata invece premiata con il riconoscimento in memoria di “Tavan”.

Il riconoscimento “Grande Interpretazione” è stato assegnato a Silvia Pezza del gruppo “Le spie”; il premio “Teatro di strada” al Bar Posta in unione con il Collettivo 14; quello del “Personaggio Speciale” a Cicerone del carro di San Protaso.

Grande successo dunque per l'edizione 2016, organizzata interamente grazie al'impegno di tanti giovani, guidati dal regista e attore Valter Portesi, e grazie all'impegno economico degli sponsor che hanno finanziato la manifestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento