Gropparello guarda al 2020: «Uniti per raggiungere obiettivi positivi per la comunità»

Il sindaco Claudio Ghittoni rivolge «un pensiero affettuoso e un sentito augurio di Buon Anno» ai suoi concittadini

Il sindaco di Gropparello Claudio Ghittoni

«Insieme dobbiamo guardare al futuro con la convinzione che uniti possiamo raggiungere obiettivi molto positivi per la nostra comunità». Così il sindaco di Gropparello Claudio Ghittoni, rivolge «un pensiero affettuoso e un sentito augurio di Buon 2020» ai suoi concittadini, attraverso le pagine de ilPiacenza.it. «L'anno che si sta chiudendo non è sempre stato facile, a causa eventi tragici che hanno coinvolto il nostro territorio» - aggiunge. Poi fa il punto su quello che sarà il nuovo anno per l’Amministrazione comunale: «Priorità assolute sono l'ambiente, con il miglioramento della raccolta differenziata; la scuola sarà oggetto di importanti interventi strutturali a livello antisismico e, infine, il territorio in generale vedrà importanti opere quali il rifacimento del ponte di Sariano, il completamento della Gropparello-Montechino». Oltre ai cittadini del territorio di Gropparello, il sindaco vuole ringraziare «le associazioni, tutti i volontari e i dipendenti del Comune e dell'Unione Valnure-Valchero».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 23 anni nell'auto che si ribalta più volte nel campo

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Piacenza vota il centrodestra ma l'Emilia-Romagna conferma presidente Bonaccini

  • Tir si schianta contro una casa

  • I risultati nei 46 comuni del Piacentino: uno solo per Bonaccini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento