Antonino d'oro 2013 assegnato a monsignor Antonio Lanfranchi, arcivescovo di Modena-Nonantola

Il Capitolo dei Canonici della Basilica di Sant'Antonino ha deciso di assegnare a monsignor Antonio Lanfranchi, arcivescovo di Modena-Nonantola il prestigioso premio "Antonino d'oro 2013"

monsignor Antonio Lanfranchi, arcivescovo di Modena-Nonantola

Il Capitolo dei Canonici della Basilica di Sant'Antonino ha deciso di assegnare a monsignor Antonio Lanfranchi, arcivescovo di Modena-Nonantola il prestigioso premio "Antonino d'oro 2013".

LE MOTIVAZIONI

LE CONGRTULAZIONI DEL SINDACO PAOLO DOSI - Tra i primi a congratularsi con monsignor Antonio Lanfranchi, per l’assegnazione dell’Antonino d’Oro, il sindaco Paolo Dosi: “Mi complimento di cuore per un riconoscimento che non solo è prestigioso, ma rappresenta un premio particolarmente caro a tutti i piacentini, in quanto simbolo dell’impegno, della dedizione e del lavoro prezioso di tanti concittadini illustri”.

“La sua designazione per l’edizione 2013 – aggiunge Dosi – è espressione di tutto ciò che monsignor Lanfranchi ha costruito e portato avanti in questi anni per il bene delle comunità che ha guidato, ponendosi sempre accanto ai più deboli, ai giovani, a tutti coloro che vivono situazioni di bisogno. Anche per questo, Piacenza si riconosce nel suo percorso umano, sociale e di fede come punto di riferimento imprescindibile. A nome dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità cittadina, porgo le mie più vive e sincere felicitazioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento