Baia del Re, i ladri sventrano gli interni delle auto in sosta

Razziate Mercedes e Bmw posteggiate nel nuovo quartiere alla Farnesiana. I ladri rivendono i pezzi sul mercato clandestino dei ricambi

Due delle auto depredate dai ladri

Amara sorpresa la mattina del 4 ottobre per alcuni residenti del quartiere Baia del Re, che hanno trovato le loro auto devastate dai ladri. Nella notte infatti, auto costose  come Mercedes e Bmw che erano state parcheggiate in strada dai residenti nel nuovo comprensorio della Farnesiana, sono state saccheggiate dai ladri specializzati in questo genere di furti: i malviventi si introducono all'interno dell'abitacolo e smontano gli interni, per poi rivenderne i pezzi sul mercato clandestino dei ricambi per le auto: radio, navigatori satellitari, moduli telefonici, schermi Lcd, e addirittura anche il volante. Tutto viene staccato e portato via, lasciando la vettura spogliata e gravemente danneggiata. L'accaduto è stato segnalato alla questura e ai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento