Cade dalla bici durante una gara, grave un 16enne

Con una mountain bike stava percorrendo il percorso di una gara ciclistica in corso questo week-end a Lugagnano. E' stato soccorso dai volontari della Pubblica Assistenza e di sanitari del 118

L'autoinfermieristica del 118 e l'ambulanza della Pubblica Assistenza Vadarda in una foto di repertorio

È finto in ospedale in gravi condizioni un ragazzino di 16 anni che nella mattinata di sabato 11 maggio è caduto con la sua bicicletta. Con una mountain bike stava percorrendo il percorso di una gara ciclistica in corso questo week-end a Lugagnano. La caduta a terra è stata piuttosto violenta e il giovane avrebbe riportato più traumi soprattutto alla testa. Rapido è stato l’intervento dei volontari della Pubblica Assistenza Valdarda di presidio alla manifestazione: i militi della sezione di Lugagnano e Fiorenzuola hanno prestato i primi soccorsi al 16enne. Nel frattempo è arrivata sul posto l’auto del 118 della postazione di Roveleto con a bordo l’infermiere. Una volta stabilizzato il ragazzino è stato caricato in ambulanza e trasportato d’urgenza all’ospedale di Piacenza dove si trova ricoverato in gravi condizioni. Fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • «Mi aveva preso in giro: non le servivo più, poi l'ho afferrata per il collo»

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento