Ha un malore alla guida e finisce fuori strada, 29enne all'ospedale

Si è sentito male mentre era alla guida tra Cortemaggiore e Villanova e ha lanciato l’allarme al 118, indicando la posizione in cui si trovava. Poi ha cercato di accostare, ma è finito con le ruote anteriori in un piccolo canale

L'auto finita fuori strada

Si è sentito male mentre era alla guida e ha lanciato l’allarme al 118, indicando la posizione in cui si trovava. Poi ha cercato di accostare lungo ai margini della strada, ma è finito con le ruote anteriori della sua Fiat ‘Punto’ in un piccolo canale. Potrebbe essere un malore quello accusato da un 29enne che, poco dopo le 8 di lunedì 3 dicembre, stava percorrendo la strada che da San Martino in Olza (Cortemaggiore) porta a Villanova. All’altezza di località La Bassa il ragazzo ha cercato di fermarsi con la sua auto sulla destra, nei pressi dell’ingresso di un’abitazione. Qui, però, la parte anteriore della sua auto è finita in un canale che separa la strada da un campo. I soccorritori del 118 e i volontari della Pubblica Assistenza di Cortemaggiore lo hanno raggiunto con due ambulanze. Dopo averlo stabilizzato lo hanno trasportato all’ospedale di Piacenza: non si troverebbe in gravi condizioni. Sul posto, per i rilievi, una pattuglia della polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Bassa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Pierini, la Cassazione conferma l'ergastolo per la figlia

  • Cronaca

    Travolto e ucciso da una lastra d'acciaio, tre indagati

  • Cronaca

    Arrestato dalla polizia uno degli spacciatori ripresi da Brumotti in stazione

  • Politica

    «Voglio fare da tramite tra l’Europa e Piacenza, troppe risorse finiscono altrove»

I più letti della settimana

  • Giro d’Italia nel Piacentino, gli orari del passaggio della carovana rosa

  • Tampona un'auto, grave motociclista sbalzato nel fosso

  • Travolto e ucciso da una lastra di acciaio: era in pensione ma lavorava a chiamata

  • «Ecco com'è facile comprare droga in stazione». Blitz di Brumotti a Piacenza

  • Calci ai poliziotti e insulti al giudice, tensione in tribunale durante il processo dei tre spacciatori

  • Saldatore in pensione che lavorava su chiamata, Podenzano piange Domenico Bossalini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento