homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Via Emilia, travolto da un'auto in motocicletta: muore 43enne

Tragico incidente stradale questa notte sulla via Emilia, alle porte di Fidenza. Perde la vita Giuseppe Croci, 43enne residente a Gropparello. La sua moto travolta da una Punto. Inutili i soccorsi. I dettagli

Non è ancora chiara la dinamica del tremendo incidente che questa notte ha strappato la vita a Giuseppe Croci, 43enne piacentino residente a Gropparello, morto sul colpo dopo che la sua moto è stata travolta da un'auto sulla via Emilia alle porte di Fidenza. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare nonostante sul posto siano intervenuti rapidamente i soccorritori del 118.

La sciagura è avvenuta a mezzanotte in punto e per permettere i soccorsi e i rilievi dell'incidente la via Emilia è stata completamente chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia fino a notte inoltrata, venendosi così a creare un'interminabile coda di auto e camion sia verso Alseno che verso Fidenza. Tutto l'accaduto è ora al vaglio dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola intervenuti sul posto con tre pattuglie e che hanno ricevuto il supporto dei colleghi della polizia stradale di Piacenza.

Da una prima ricostruzione sembra che Croci, in sella alla sua moto, stesse viaggiando lungo la via Emilia in direzione di Alseno. Ad un certo punto è stato urtato violentemente - per cause che i carabinieri stanno ancora accertando - da una Fiat Punto che viaggiava nella stessa direzione di marcia, e che dopo lo scontro è uscita di strada finendo nel fossato a margine della carreggiata. I carabinieri stanno vagliando anche l'ipotesi che il corpo dell'uomo, una volta sbalzato dalla sella, sia stato anche investito.

La sua moto è invece finita fuori strada dalla parte opposta. Le condizioni del 43enne sono apparse immediatamente disperate, visto che le lesioni che aveva riportato erano davvero profonde. In breve è arrivata un'ambulanza della pubblica assistenza e l'automedica dell'ospedale di Fidenza, ma ogni tentativo di rianimare il ferito si è rivelato vano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rapinatore entra in tabaccheria armato, il titolare lo blocca e lo consegna alla polizia

    • Cronaca

      E’ un piacentino disoccupato e incensurato il rapinatore della tabaccheria

    • Cronaca

      «Mi ha dato delle coltellate. Ma io l’ho preso e non l’ho mollato» [Video]

    • Economia

      Banca di Piacenza, +7,06 per cento di utile. Giuseppe Nenna nuovo presidente del Cda

    I più letti della settimana

    • Rapinatore entra in tabaccheria armato, il titolare lo blocca e lo consegna alla polizia

    • Appartamento in fiamme, 74enne muore carbonizzata. Carabiniere salva un'anziana invalida

    • E’ un piacentino disoccupato e incensurato il rapinatore della tabaccheria

    • Autobus contro auto in piazza Cittadella, ferito un uomo

    • Via Conciliazione, proseguono i lavori per il nuovo supermercato

    • Violento tamponamento a Gossolengo, auto finisce fuori strada: tre feriti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento