L'auto confiscata a uno che guidava ubriaco è diventata un mezzo di Protezione civile

Il mezzo della Protezione civile

Che fine fanno le auto che vengono confiscate, per legge, a chi viene sorpreso ubriaco alla guida? A volte vanno a servizio della collettività, come è il caso del pick-up che da oggi è in servizio per il servizio di Protezione Civile nell'Unione Valnure Valchero. Si tratta di un Ford Ranger individuato grazie alle verifiche della Polizia municipale dell'Unione comandata da Paolo Giovannini. La presentazione, avvenuta domenica 25 marzo a San Giorgio, è stata anche l'occasione per presentare altre due importanti attrezzature che sono state donate alla Protezione civile. Si tratta di un gazebo, che servirà per le vare attività, che è stato acquistato grazie a Confapi Piacenza, Gruppo Rolleri, Azienda Agricola Tagliaferri di Carpaneto, Portale TuttoTrap, Casella Macchine Agricole srl di Carpaneto. Donato anche carrello per il trasporto di attrezzature grazie a Soc. Autotrasporti Villa di San Giorgio.

Alla presentazione sono intervenuti Francesco Rolleri, Cristian Camisa in qualità di presidente della Confapi Piacenza e Lucia Casella.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

protezione civile san giorgio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento