La Chiesetta riaperta, «Provvedimento al momento solo sospeso, non annullato»

«Il provvedimento è stato sospeso dal Tar fino al 27 febbraio. Poi si vedrà  come si esprimerà nella sentenza». Fanno sapere dalla questura che ritiene opportuno evidenziare che il provvedimento di chiusura nei confronti del locale “La Chiesetta” di San Lazzaro è stato solo sospeso

Gli agenti in Chiesetta

«Il provvedimento è stato sospeso dal Tar fino al 27 febbraio. Poi si vedrà  come si esprimerà nella sentenza». Fanno sapere dalla questura che ritiene opportuno evidenziare che il provvedimento di chiusura nei confronti del locale “La Chiesetta” di San Lazzaro è stato solo sospeso, in attesa che il Tar di Parma si esprima sulle irregolarità verificate dalle forze dell’ordine in questi ultimi mesi. «L’avvocato della società che ha in gestione il locale – chiarisce la questura – ha presentato ricorso contro il provvedimento di chiusura. È stata concessa dal Tar una sospensione fino al 27 di febbraio, data della camera di consiglio. In attesa del pronunciamento si è deciso di congelare il provvedimento di chiusura, che non è stato annullato, ma solo sospeso. Dopo il 27 febbraio il Tar potrebbe permettere il ritorno in vigore del provvedimento. Per il momento ha preferito sospendere per tutelare i lavoratori del locale in questione, ossia per farli anche tornare a lavorare».  La chiusura de “La Chiesetta” era stata disposta dal Comune di Piacenza con un’ordinanza dopo una serie di diverse violazioni accertate dalla polizia durante parecchi controlli. Nel locale si sono verificati episodi di risse (per le quali i gestori non hanno chiamato le forze dell'ordine), musica troppo alta, casi frequenti di ubriachezza, decine di auto parcheggiate ai lati della carreggiata e in doppia fila e il locale sarebbe sprovvisto della licenza per i pubblici spettacoli, pur permettendo la musica e il ballo con un pubblico più numeroso di quello che potrebbe ospitare la struttura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Cronaca

    In arresto cardiaco a 23 anni, i poliziotti delle volanti lo salvano con il defibrillatore

  • Cronaca

    Lo rapina del cellulare poi si accorge che è un modello vecchio e lo riempie di botte

I più letti della settimana

  • Due bimbi fuggono a piedi dal Nido per un cancello rimasto aperto, salvati dalla polizia locale

  • “Piacenza Nord” non c’è più, l’uscita autostradale è diventata “Basso lodigiano”

  • «Picchiato per motivi sindacali», fermato un uomo

  • Frontale sulla Mottaziana, tre feriti all'ospedale

  • Maniaco accosta in auto e molesta una ragazzina mentre va a scuola

  • Scopre che la fidanzata lo tradisce e la minaccia: «Torna con me o lo dico a tutti»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento