Rischio meningite, tre ambulatori Asl a disposizione la mattina del 18 marzo

Dopo la morte del ragazzo piacentino di 33 anni per setticemia da meningococco, l'azienda sanitaria di Piacenza, dopo l'appello rivolto a chi possa ipoteticamente essere stato contagiato, informa dell'apertura straordinaria di tre punti per avere informazioni