Paga un caffè con cinquanta euro falsi: denunciato 60enne a Pontenure

E' finito nei guai un 60enne marocchino bloccato dalla pattuglia dei militari all'uscita dal bar sulla Parmense. E' stato denunciato per spendita di banconote false

Immagine di repertorio

Ha preso un caffè e poi ha pagato con una banconota da 50 euro falsa ma il barista se n'è accorto e ha chiamato il 112. E' successo al bar Giardino sulla via Emilia Parmense a Pontenure nel pomeriggio del 26 febbraio. E' finito così nei guai un 60enne marocchino bloccato dalla pattuglia dei militari all'uscita dal bar con il resto di 49 euro, la banconota che aveva rifilato al barista era effettivamente falsa e quindi è stato denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • «A Piacenza nessun caso di Coronavirus. Piacentini stiano tranquilli, a breve un numero dedicato all'emergenza»

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • Coronavirus, negativo ai test il manager di Fiorenzuola. Sospetto caso per una donna, infermiere in isolamento

  • Coronavirus, un contagiato in Lombardia ricoverato a Codogno

Torna su
IlPiacenza è in caricamento