«Ecco il patentino per i proprietari del cane: le regole e gli errori da evitare per vivere meglio insieme»

Presentata in sala Consiglio Comunale l'iniziativa nata nell'ambito dell'Ordine dei Veterinari di Piacenza e rivolta a tutti i cittadini che siano interessati. Quattro lezioni con medici veterinari ed esperti di comportamento

Al centro, Medardo Cammi, presidente dell'Ordine dei Veterinari di Piacenza

L'Ordine provinciale dei Medici Veterinari di Piacenza, in collaborazione con il Comune e l’Azienza Unità Sanitaria Locale, hanno promosso un corso volontario per il rilascio del patentino per i proprietari di cani. L'iniziativa è rivolta a tutta la cittadinanza ed è prevista nell’ambito della normativa nazionale per la tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani (O.M. 06/08/2013 e successive modifiche). La finalità è quella di fornire ai proprietari le informazioni e le nozioni corrette per migliorare il rapporto con i propri cani.

Alla presentazione, nella sala del Consiglio del Comune, erano presenti Medardo Cammi e Alberto Conti, rispettivamente presidente e consigliere dell’Ordine dei veterinari, Carlo Riccio dell'Ausl di Piacenza, Gerardo Fina, medico veterinario esperto in comportamento animale, e Giulia di Bernardo, Educatore Cinofilo diplomato.

«Si tratta di un’iniziativa nata nell’ambito del Consiglio dell’Ordine dei Veterinari - spiega Medardo Cammi - E’ il primo corso volontario per possessori di cani. E’ un percorso formativo in cui cittadini possono partecipare, i quattro sabati del mese di maggio. Al termine acquisiranno un patentino che li formerà circa la tenuta e il corretto rapporto tra uomo e cane».

«Il cane - sottolinea Gerardo Fina - è un soggetto sociale, gregario, che vive con l’uomo da tanto tempo. Però esistono caratteristiche particolari, diverse per ogni animale. Quando scelgo un cane devo valutare le mie necessità e anche i suoi bisogni. Se io sono una persona tranquilla è inutile che prenda un cane sportivo, e viceversa».

«Parleremo delle regole - dice Carlo Riccio - che servono a tutti: ai cani e a noi stessi. Anche a chi non vuole cani. Sono norme che aiutano tutti a vivere meglio. La più comune è volersi avvicinare ai cani credendo che tutti siano come quello che già conosciamo. Spesso però abbiamo delle sorprese, perché in realtà sono tutti diversi, e a volte si sottovalutano i problemi e i disturbi che possono dare agli altri. In sostanza significa avere il cane sotto controllo: l’animale deve poter crescere capace di auto controllarsi, permettendo così a tutti di vivere bene».

Ecco il programma degli incontri

Patentino
Percorso formativo volontario per il rilascio del patentino ai detentori di cani
Per un possesso consapevole per chi un cane lo ha già e per chi ne vorrebbe uno

La corretta informazione può servire a migliorare i comuni errori e migliorare il rapporto uomo cane per la tutela del benessere degli animali e della salute pubblica

I° MODULO sabato 6 maggio 2017

DOTT. ALBERTO CONTI
09.45-10.00 Introduzione al Corso
DOTT. GERARDO FINA
10.00-11.30 Il benessere del cane: bisogni fondamentali e principali cause di sofferenza. –
DOTT. CARLO RICCIO
11.30-12.30 Normativa vigente in materia di tutela del benessere degli animali d'affezione: obblighi e responsabilità del proprietario.
II° MODULO sabato 13 maggio 2017
DOTT. GERARDO FINA
10-11.15 Etologia canina (il comportamento dei cani).
DOTT.SSA GIULIA DI BERNARDO
11.30-12.30 Lo sviluppo comportamentale in relazione alle diverse fasi della vita (da cucciolo a cane anziano).
III° MODULO sabato 20 maggio 2017
DOTT. GERARDO FINA
10-11.15 La comunicazione intra ed extraspecifica. Il linguaggio del cane: comunicazione olfattiva, acustica e visiva.
DOTT.SSA GIULIA DI BERNARDO 11.30-12.30 Relazione uomo-cane: errori di comunicazione. Credenze errate, inesatte o pericolose
IV° MODULO sabato 27 maggio 2017
DOTT. GERARDO FINA
10-11.15 Come prevenire l'aggressività e i problemi di comportamento.
11.30 -12.30 Campanelli d'allarme: quando preoccuparsi e cosa fare. Regole per una serena convivenza tra bambini e cani

Il corso è destinato ai residenti nel Comune di Piacenza.
Per il rilascio del patentino è previsto il superamento del test finale di apprendimento (facoltativo). Il corso si terrà nella Sala delle Consulte in Viale Martiri della Resistenza 8/A – 1° piano .

Relatori :
-DOTT. ALBERTO CONTI Dirigente Veterinario AUSL PIACENZA
- DOTT.SSA GIULIA DI BERNARDO : Dottore in allevamento e benessere animale-

Educatore cinofilo Diplomato

- DOTT. GERARDO FINA: (Medico Veterinario” Esperto in Comportamento Animale”
Master II° Livello in Medicina Comportamentale degli animali d’Affezione)

- DOTT.CARLO RICCIO Dirigente Veterinario AUSL Piacenza – Responsabile Ufficio Veterinario Igiene Urbana

E’ possibile aderire inviando la scheda allegata compilata in ogni sua parte a: email : tutela.animali@comune.piacenza.it

oppure per fax al n.0523 492604

Per esigenze organizzative le iscrizioni si chiudono al raggiungimento del numero massimo di 50 partecipanti 

CLICCA QUI PER SCARICARE LA SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Schermata 2017-04-20 alle 19.48.23-2

VIDEO - PATENTINO DEL CANE, TUTTO QUELLO CHE C'E' DA SAPERE

Schermata 2017-04-20 alle 20.09.11-2

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Il nuovo sindaco di Piacenza è Patrizia Barbieri

    • Politica

      Ecco il nuovo Consiglio comunale di Piacenza

    • Cronaca

      Trovata dalle unità cinofile in alta Valtrebbia la donna scomparsa

    • Politica

      Affluenza, alle 23 ha votato il 46,96%

    I più letti della settimana

    • Sbanda e finisce contro un palo, muore una 25enne

    • Stroncato mentre arrampica in salita con la bici, muore un uomo

    • Trovata dalle unità cinofile in alta Valtrebbia la donna scomparsa

    • Parco Galleana, ucciso il cinghiale Agostino

    • Camion contro due auto a San Giorgio: tre feriti, uno ha 13 anni. Traffico in tilt

    • A 84 anni cade con la Harley Davidson e batte la testa, gravissimo

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento