A Piacenza East_Gate, un'opportunità imprenditoriale verso Oriente

Approda a Piacenza East_Gate Export, l'iniziativa promossa da UniCredit che vede la città punto di riferimento per le imprese che vogliono avviare o potenziare attività di export verso Russia, Turchia e Polonia

Il prossimo 23 giugno approda a Piacenza East_Gate Export al Collegio Alberoni, l'iniziativa promossa da UniCredit Group, in collaborazione con la Camera di Commercio di Piacenza, che vede la città emiliana punto di riferimento per tutte quelle imprese del territorio che intendono avviare o potenziare la propria attività di export verso Russia, Turchia e Polonia.

Si tratta di un evento ideato per gli imprenditori locali, i quali nella giornata di mercoledì avranno la possibilità di partecipare a incontri personalizzati, alla presenza di consulenti indipendenti (legali, societari e fiscali) ed esperti UniCredit, a loro disposizione per offrire un quadro completo del contesto economico, fiscale e legislativo di Russia, Turchia e Polonia. UniCredit mette, infatti, a disposizione il supporto di una rete di 123 sportelli in Russia (terza banca privata del Paese), 1.030 in Polonia (seconda banca del Paese) e 901 in Turchia (quarta banca privata del Paese) e tutte le informazioni necessarie per valutare le opportunità offerte da questi mercati e impostare l'approccio operativo per coglierle.

"Il rilancio dell'export è un ingrediente indispensabile per la ripresa della nostra economia. Con East_Gate Export abbiamo voluto disegnare un evento ad hoc, in risposta alle esigenze reali dell'imprenditoria piacentina - ha dichiarato Rodolfo Ortolani, Direttore Generale UniCredit Banca - "Le nostre pmi dispongono di capacità e potenzialità che devono essere focalizzate e investite in opportunità concrete che sappiano guardare anche all'estero. In questo quadro, una banca come la nostra - che è internazionale ma contemporaneamente attenta alle specificità territoriali - costituisce certamente un elemento "facilitatore" per fornire gli strumenti necessari allo sviluppo delle imprese italiane in Europa".

"L'Amministrazione comunale è particolarmente sensibile a tutte le iniziative imprenditoriali e territoriali che possano dare un impulso all'economia piacentina in un momento tanto difficile e così delicato - spiega il sindaco Roberto Reggi - occorrono concretezza e politiche condivise per incrementare lo sviluppo e la crescita che in questi anni, purtroppo, hanno segnato il passo. In tal senso East Gate Export rappresenta un'opportunità e un'occasione da non perdere."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Camera di commercio è attenta a cogliere e a far cogliere alle imprese delle occasioni di crescita e sviluppo - ha aggiunto Giuseppe Parenti, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Piacenza - I mercati esteri possono rappresentare una opportunità nella misura in cui sono conosciute le barriere all'ingresso, le specificità del Paese, le modalità per operarvi senza incontrare problemi. In un momento come questo ritengo che l'espressione naturale per molte imprese siano proprio i mercati dell'est europeo per la vicinanza e la facilità di comunicazione. Ecco perché l'iniziativa East_Gate Export, che si propone di fornire conoscenza può essere significativa per le imprese piacentine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento