Lega Nord, Pietro Pisani eletto presidente del Carroccio in Emilia

L'elezione è avvenuta il 17 giugno. Il già segretario provinciale Pisani prende il posto di Manes Bernardini. Pisani: «A Piacenza il nostro risultato è oltre il 10%, mentre nel resto dell'Emilia è in linea con la media nazionale. Svolgerò questo incarico per spirito di servizio»

Pietro Pisani

Pietro Pisani, già segretario provinciale della Lega Nord, è stato eletto presidente della Lega Nord Emilia. L’incarico è stato affidato nella giornata di ieri a seguito di una votazione dei componenti del direttivo della segreteria regionale. Nel direttivo, composto da una ventina di nomi, figurano anche i piacentini Carlo Segalini, Paolo Morini, Manuel Ghilardelli e Giampaolo Maloberti.
«È stata una sorpresa -  spiega Pisani -, non me l’aspettavo: sarà un ulteriore impegno di cui farsi carico. Sono contento della fiducia che mi è stata data e svolgerò questo incarico per spirito di servizio. A Piacenza la Lega Nord – continua il neopresidente e già segretario provinciale – è  oltre il 10%, unico caso in regione. Nelle altre città la media del nostro partito è in linea con il risultato nazionale, ovvero il 6%. È stato premiato anche l’ottimo risultato del Carroccio nel piacentino alle ultime elezioni Europee».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il “basulon” della montagna piacentina: «In alcune frazioni vado per una sola persona»

  • Attualità

    “Montagna viva”, l'Appennino piacentino merita un futuro

  • Politica

    Elezioni del Consiglio provinciale, ecco i candidati di centrodestra e centrosinistra

  • Cronaca

    Lite con il controllore sul bus e droga negli slip: patteggia e torna libero, era già stato espulso

I più letti della settimana

  • Inciampa al buio, cade da un muretto e muore sul colpo

  • Auchan, San Rocco si difende: «Piacenza non ha voluto partecipare alla discussione»

  • Tragico schianto contro un tir, muore 52enne

  • Si schianta contro un tir e muore

  • «Piacenza non ha una classe dirigente all'altezza, troppo rissosa e autoreferenziale»

  • Esce per andare a lavorare e si trova la Bmw senza volante e cruscotto

Torna su
IlPiacenza è in caricamento