Piacenza Calcio, udienza per il fallimento rinviata al 21 marzo

E' stata rinviata al 21 marzo prossimo l'udienza sul fallimento del Piacenza Calcio. La decisione del giudice è arrivata questa mattina nelle aule del tribunale di Piacenza

Fabrizio Garilli

E' stata rinviata al 21 marzo l'udienza sul fallimento del Piacenza Calcio. La decisione del giudice è arrivata questa mattina nelle aule del tribunale di Piacenza alla presenza dell'amministratore unico della società Fabrizio Garilli, degli avvocati Franco Maccabruni e Stefano Barbiera, il fiduciario della Aic Francesco Macrì e il legale Massino Brigati che rappresenta la Propeco, la società danese che in questi ultimi giorni si è resa disponibile per un finanziamento di 6 mesi per salvare il Piacenza Calcio. Questa decisione quindi permetterebbe a Garilli un tempo utile per risanare la società.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Valtrebbia, domenica di controlli e sanzioni sulla Statale 45 e nel fiume

Torna su
IlPiacenza è in caricamento