giovedì, 02 ottobre 20℃

Piacenza Calcio, udienza per il fallimento rinviata al 21 marzo

E' stata rinviata al 21 marzo prossimo l'udienza sul fallimento del Piacenza Calcio. La decisione del giudice è arrivata questa mattina nelle aule del tribunale di Piacenza

Redazione 1 febbraio 2012
1

E' stata rinviata al 21 marzo l'udienza sul fallimento del Piacenza Calcio. La decisione del giudice è arrivata questa mattina nelle aule del tribunale di Piacenza alla presenza dell'amministratore unico della società Fabrizio Garilli, degli avvocati Franco Maccabruni e Stefano Barbiera, il fiduciario della Aic Francesco Macrì e il legale Massino Brigati che rappresenta la Propeco, la società danese che in questi ultimi giorni si è resa disponibile per un finanziamento di 6 mesi per salvare il Piacenza Calcio. Questa decisione quindi permetterebbe a Garilli un tempo utile per risanare la società.

Annuncio promozionale

 

Fabrizio Garilli
piacenza calcio

1 Commenti

Feed
  • Avatar di costanzo ciacci

    costanzo ciacci perchè garilli non usa parte del miliardo di euro incassato dalla vendita del ramo gas al gruppo enel per salvare il ''suo'' piacenza? dimenticavo...le perdite vanno sempre condivise con tutti e i guadagni con nessuno. mi auguro che il piacenza fallisca

    il 4 febbraio del 2012