"Let's move for a better world", la palestra piacentina Le Club premiata in Romagna

I quattro piacentini in Romagna con Technogym

La palestra piacentina Le Club è stata premiata in Romagna nell'ambito della prestigiosa competizione organizzata dalla ditta Technogym, a livello mondiale, "Let's move for a better world". I piacentini si sono qualificati al quarto posto nazionale nella sfida fra palestre che concilia benessere, corretta alimentazione e attività fisica. Il punteggio viene calcolato attraverso i "moves", una sorta di unità di misura ideata dalla Technogym che conteggia l'attività svolta sul tappeto e in sella alla bike. Quattro piacentini sono stati quindi ospiti per due giorni a Milano Marittima e al Technogym village di Cesena, invitati da Nerio Alessandri, per una serie di eventi e per la premiazione. I piacentini Rinaldo Lusardi, Antonio Garofalo, Davide Poggi ed Elia Massimini hanno partecipato ad alcune conferenze (una tenuta direttamente da Alessandri) e hanno avuto anche la possibilità di allenarsi in una palestra per testare in prima persona le attrezzature della nuova linea dell'azienda Romagnola.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Amministrative, nei trenta comuni al voto affluenza al 24%

  • Politica

    Elezioni Amministrative, si vota in 30 comuni: ecco i candidati sindaco e le liste

  • Politica

    Elezioni Europee, ecco tutti i candidati al Parlamento Ue della nostra circoscrizione

  • Cronaca

    Fecero prostituire una 17enne albanese, in due a giudizio

I più letti della settimana

  • Giro d’Italia nel Piacentino, gli orari del passaggio della carovana rosa

  • Tampona un'auto, grave motociclista sbalzato nel fosso

  • Elezioni Amministrative, si vota in 30 comuni: ecco i candidati sindaco e le liste

  • Travolto e ucciso da una lastra di acciaio: era in pensione ma lavorava a chiamata

  • «Ecco com'è facile comprare droga in stazione». Blitz di Brumotti a Piacenza

  • Saldatore in pensione che lavorava su chiamata, Podenzano piange Domenico Bossalini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento