Spid, l’identità digitale che facilita l’accesso ai servizi della pubblica amministrazione

E' stato presentato oggi pomeriggio il nuovo sistema di rilascio, presso il Comune di Piacenza, delle credenziali Spid – identità digitale che consente di accedere, con username e password unici, a molteplici servizi on line della pubblica amministrazione. A illustrarne dettagli, funzionalità e modalità operative, sono intervenuti il vice sindaco Elena Baio, il direttore generale Roberto Gerardi e Barbara Rampini, dirigente del Servizio Risorse umane. Dal 13 maggio 2019 presso gli sportelli QuInfo e Quic del Comune di Piacenza puoi ottenere gratuitamente la tua identità digitale SPID. SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette ai cittadini di accedere a numerosi servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale (username e password) utilizzabile da computer, tablet e smartphone. Per poter utilizzare SPID esegui la tua registrazione online e poi vai agli sportelli per la fase di riconoscimento. Una volta completata la procedura potrai accedere in autonomia a tutti i servizi abilitati. 

SPID in tre mosse:

Registrazione: Registrati sul sito id.lepida.it

Rilascio: Vai allo sportello Quic o QuInfo per il riconoscimento

Utilizza tutti i servizi online abilitati SPID

Non perdere tempo! Ti ricordiamo che è necessario registrarsi on line sul sito id.lepida.it, e solo in seguito andare allo sportello per l’attivazione delle credenziali SPID.

I SERVIZI

Sportello del contribuente

Iscrizione alle mense scolastiche

Sueap Occupazione suolo pubblico (servizio operativo entro la fine del 2019, fa sapere il Comune)

Passi carrai e pubblicità (servizio operativo entro la fine del 2019, fa sapere il Comune)

Certificati anagrafici (servizio operativo entro la fine del 2019, fa sapere il Comune)

Fascicolo sanitario elettronico

Servizi Agenzia delle entrate

Servizi di INPS e INAIL

Hai già un account Federa?

Riceverai a breve una comunicazione via mail da LepidaID con facili indicazioni da seguire per convertire l’identità esistente FedERa in una nuova identità SPID. Se hai un livello di affidabilità alto potrai concludere la procedura online. Se il tuo livello è medio o basso segui le istruzioni e poi recati a uno degli sportelli. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

  • «Mi aveva preso in giro: non le servivo più, poi l'ho afferrata per il collo»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento