homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

"Assaporando s'impara", scuola al campus agroalimentare per gli studenti piacentini

"Assaporando s'impara" è l'iniziativa patrocinata e finanziata dalla Provincia che vedrà coinvolte per tre giorni 30 classi scolastiche del piacentino. Domani 11 ottobre l'inaugurazione del progetto presso il campus Agroalimentare Raineri-Marcora

Il palazzo della Provincia

Inaugurazione ufficiale domattina, 11 ottobre 2011, presso il Campus agroalimentare Raineri-Marcora di strada Agazzana, di “Assaporando s’impara”, iniziativa che si colloca all'interno dei progetti di educazione alimentare voluti dalla regione Emilia Romagna e dalla Provincia di Piacenza.

PARTECIPANO TRENTA CLASSI - Saranno l’assessore provinciale Filippo Pozzi e la dirigente scolastica Teresa Andena a tagliare simbolicamente il nastro dell'edizione 2011, la sesta di "Assaporando s'impara", che coinvolgerà quest'anno durante tre giornate trenta classi scolastiche del piacentino. Gli studenti si ritroveranno a turno negli spazi del campus agroalimentare per affrontare, sotto l'esperta guida dei docenti dell'Istituto Agrario "Raineri", esperienze e laboratori interattivi incentrati sulla educazione alimentare. Le proposte didattiche di "Assaporando s'impara", saranno finalizzate a sviluppare nei ragazzi maggiore consapevolezza nel consumo degli alimenti e ad approfondire in particolare le conoscenze in merito ai prodotti tipici del territorio, alle loro peculiarità e ai metodi di produzione, anche nell'ottica di una generale rivalutazione dei valori e della cultura del mondo agricolo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Vigili del fuoco piacentini al lavoro tra le macerie per cercare tre dispersi

    • Politica

      Lega Nord "spaccata", la corsa verso le Comunali minata da lotte intestine

    • Cronaca

      A San Giorgio la prima ordinanza anti elemosina, il sindaco: «Si prenda esempio»

    • Cronaca

      A San Giorgio la prima ordinanza anti elemosina, il sindaco: «Si prenda esempio»

    I più letti della settimana

    • Si ribalta con l'auto in via Motti, ferito un uomo

    • Incendio in un'azienda agricola. In fiamme centinaia di rotoballe, animali salvi

    • Donna di 54 anni trovata morta in casa dopo settimane

    • Travolta mentre attraversa con la spesa. Grave una donna

    • Piacentina vittima del terremoto: donna trovata sotto le macerie di Amatrice

    • Farini, Tir carico di massi si ribalta. Vigili del fuoco al lavoro

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento