Catturato Massimo Sebastiani: era nel solaio di un'abitazione di Monte Moria

I carabinieri lo hanno scovato pare in un'abitazione. Massimo riserbo sull'operazione. Ancora nessuna traccia di Elisa Pomarelli. IN AGGIORNAMENTO

Massimo Sebastaini

ORE 17 - In corso una perquisizione vicino a Sariano di Gropparello per trovare Elisa. LEGGI QUI GLI AGGIORNAMENTI

AGGIORNAMENTO DELLE 16:10 - Ermergono alcuni dettagli sulla cattura di Sebastiani, avvenuta in tarda mattinata. A fermarlo sono stati i carabinieri della Stazione di Carpaneto, nei pressi di un casolare di Monte Moria. Pare che lui si trovasse nel solaio.

IN AGGIORNAMENTO

NOTIZIA DELLE 13:00: Massimo Sebastiani è stato catturato. I carabinieri lo hanno trovato e arrestato, pare in un'abitazione, nella tarda mattinata di sabato 7 settembre. Al momento viene mantenuto un altissimo riserbo sull'arresto dell'operaio 45enne, che è stato portato al comando provinciale dei carabinieri di Piacenza in via Beverora. Ancora nessuna traccia, invece, della sua amica Elisa Pomarelli, scomparsa insieme a lui lo scorso 25 agosto.

Da sabato scorso Sebastiani risulta essere indagato per omicidio volontario e occultamento di cadavere, nei confronti della Pomarelli. L'uomo, il tornitore di Campogrande di Carpaneto, potrebbe essere sentito già oggi dagli investigatori e dal magistrato che coordina le indagini, il sostituto procuratore Ornella Chicca. Anche l'avvocato della difesa, Mauro Pontini, è stato allertato ed è pronto a svolgere il proprio ruolo di tutela legale dell'operaio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

  • Travolto da un furgone mentre attraversa la Provinciale sulle strisce, grave un bambino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento