banca di piacenza

  • Celebrati nella sede della casa editrice "La Tribuna" i 30 anni dell'archivio della procedura penale

  • Parla anche piacentino la mostra digitalizzata di Pordenone

  • Commissione regionale Abi alla Banca di Piacenza: dopo i lavori la vista a Palazzo Galli

  • Inaugurati a Cerignale i nuovi spazi per i servizi socio-sanitari

  • A Palazzo Galli l'"Eredità" di Illica fra commozione ed applausi

  • Omaggio a Luigi Illica ed Enrico Sperzagni: "L’Ereditä ‘d Feliś" conquista il pubblico di Palazzo Galli

  • Dona 8mila libri alla Passerini Landi: «È il mio ringraziamento a Piacenza per quello che ha fatto per me»

  • «Lunga vita alle banche locali, presidio dei territori perché aziende di qualità che conoscono i propri clienti»

  • Pietro Berzolla, molto più di un architetto

  • Quando Mussolini visitò il campo di concentramento di Gossolengo

  • Con la pubblicazione degli atti del convegno 2018 concluso il ciclo di studi sulla Grande Guerra

  • "L'infinito" di Leopardi, scade il 30 novembre il termine per la versione in dialetto piacentino

  • Aldo Ambrogio e l’amore entusiasta per Piacenza: «Bisognerebbe fargli non un monumento ma due»

  • «Solo quando i prezzi delle case torneranno a crescere la crisi dell’immobiliare sarà risolta»

  • Il nuovo comandante dei Carabinieri in visita alla Banca di Piacenza

  • Le parrocchie piacentine, luogo di formazione per intere generazioni di giovani

  • Altri tre eventi per festeggiare i primi 100 anni della Ponzini arredamenti

  • «Francesco Daveri non fu tradito, il suo arresto da parte dei tedeschi dovuto a un caso fortuito»

  • Banca di Piacenza, la filiale di Pianello ha festeggiato gli 80 anni

  • «La vittoria italiana nella Grande Guerra fu soprattutto merito del generale Cadorna»

  • Fu il piacentino Pietro Giordani ad accorgersi della grandezza di Giacomo Leopardi 

  • «I Paesi arretrati non sono condannati alla povertà. Solo producendo ricchezza si riducono le disuguaglianze»

  • «Il Po comincia a Piacenza», parola di Giovannino Guareschi

  • La storia della famiglia Corvi, dalla farmacia uno sguardo sulla città

  • «La rivoluzione dei social, difficile tornare indietro e farne a meno»