arresti

  • Spaccia stando ai domiciliari, nuovamente in manette pregiudicato algerino

  • Vive a Piacenza e compie furti per 140mila euro in Austria: romeno in manette

  • Ha l'obbligo di firma ma spaccia: marocchino arrestato due volte in quattro giorni

  • Lasciavano le case al buio per rubare rame, arrestati

  • Quartieri al buio per rubare dieci chilometri di cavi, sgominata la gang del rame

  • Condannato a 4 anni per la gestione dei rifiuti a Pavia, piacentino in carcere

  • Sigarette corrette cocaina, 40enne in manette

  • Prima in manette moglie e fidanzata, ora anche i consorti: in auto quasi due chili di hascisc

  • Stalking, l'aspetta fuori dal lavoro e la minaccia per l'ennesima volta: 47enne ai domiciliari

  • Ha il permesso di soggiorno da una settimana e spaccia: arrestato 

  • Prefetto e colonnello incontrano il finanziere ferito: «Grazie a chi ogni giorno protegge i cittadini»

  • Spacciatori in fuga spaccano una gamba a un finanziere, arrestato magrebino

  • Prostitute rapinate, stuprate e abbandonate nude in riva al Po: due arresti

  • Sventato colpo da migliaia di euro, guardia giurata ferita: un fermato e complici in fuga

  • Ruba all'Esselunga per rivendere la merce, in manette una professionista del furto

  • Cocaina, anabolizzanti e cartelli stradali rubati: personal trainer in manette

  • Da consumatore a spacciatore, in casa un etto di marijuana di altissima qualità: cameriere in manette

  • Spaccia hascisc accanto a poliziotti in borghese: gambiano in manette

  • Tradita dalla passione per il maculato, inseguita e arrestata: nella borsa 150 euro di vestiti

  • Adesca un anziano, poi si finge incinta e lo ricatta per 3mila euro: romena arrestata

  • Presa per il collo e rapinata: non aveva pagato la cocaina, nigeriana in manette

  • Semina il panico nei bar con bastoni e coltelli, pregiudicato in carcere

  • Cerca di ingannare i carabinieri ma il cane lo tradisce: in casa un laboratorio per produrre marijuana

  • Nel soppalco una serra di piantine di marijuana Ogm, arrestato un operaio

  • Dal porto di La Spezia fiumi di cocaina nel Piacentino, ko una pericolosa banda criminale