Esse come sicurezza

Esse come sicurezza

«Senza nuove leggi i poliziotti combattono una guerra abbandonati a loro stessi»

L'arresto

«A fronte dell'ennesimo atto di violenza subito dai poliziotti al Peep, dove i colleghi sono stati accerchiati, così come avevamo preventivato la prossima settimana il Siap effettuerà un volantinaggio in itinere in città, che si concluderà davanti al tribunale per chiedere leggi più severe che mantengano i delinquenti in galera. Senza nuovi leggi, con questa delinquenza sempre più agguerrita e poco rispettosa di chi indossa una divisa,  combattiamo una guerra da soli abbandonati a noi stessi. Questi delinquenti violenti devono avere qualcosa da perdere come la libertà o il diritto di stare in Italia o in una determinata città, deve essere sconveniente delinquere e aggredire le forze di polizia: non se ne può più».

Potrebbe interessarti

  • Ricette piacentine: i pisarei e fasò

  • Perino e la curiosa storia della località "Due Bandiere"

  • Drink insoliti: che cos’è il bubble tea?

  • Piscine interrate: i costi e i tempi per averne una nel proprio giardino

I più letti della settimana

  • Gianpaolo Bertuzzi muore nel suo camper in fiamme

  • La Polizia Stradale fa un controllo sull’A21 Piacenza-Cremona e spunta David Hasselhoff

  • Invade la corsia opposta, si schianta contro due auto e rimane incastrato: è gravissimo

  • Prende a martellate la moglie, poi si accoltella al cuore: muore ex macellaio di Piacenza

  • Autopsia e test del Dna, indagini sulla morte di Gianpaolo Bertuzzi

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta nel campo, è gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento