Storie a quattro zampe

Opinioni

Storie a quattro zampe

A cura di Canile di Piacenza

Dalia, una piccina tutta pepe ma anche dolce e coccolona

Dalia

Dalia è un piccina tutta pepe arrivata in canile a fine giugno del 2018, entrata come rinuncia di proprietà quando aveva solamente 9 mesi. Appena entrata era molto restia al contatto, non si faceva accarezzare ne tantomeno mettere il guinzaglio. Siamo partiti da questo, lavorando sulla fiducia, impostando un lavoro di desensibilizzazione e sulla calma. La prima settimana me ne stavo seduta con lei in box, dove mi lasciavo conoscere e giorno per giorno lei si apriva e mi concedeva sempre di più, già dal nostro secondo incontro sono stata accolta da lei stesa pancia all'aria che mi chiedeva i grattini. Dalia è molto curiosa, si pone molto bene ed è molto collaborativa, nel giro di un paio di giorni siamo arrivate ad agganciare il guinzaglio al collare e a uscire, più avanti abbiamo introdotto la pettorina. Per il discorso coccole, beh lei si è aperta tantissimo, si è rivelata una cagnolina molto dolce e coccolona, sta diventando sempre più forte e sicura di sé. Dalle persone di cui si fida si lascia manipolare senza problemi, mettere e togliere la pettorina e anche l'impermeabile quando piove.

Con me e i suoi altri volontari lei sta scoprendo il mondo, in canile ha compiuto 1 anno e mai nessuno si è interessato a lei, eppure è davvero stupenda, piccina e con un pelo morbido e soffice. Adora giocare e passare il tempo con le sue persone di riferimento. Conosce già la macchina e la città, non ha paura dei rumori. Con le persone si è aperta tantissimo, adora ricevere coccole da tutti, purché le suddette persone non siano invadenti, è lei che decide quanto e come concedersi, non ama essere forzata e questa è una cosa che va assolutamente rispettata.

Per lei cerchiamo una super adozione, dove finalmente possa vivere la vita spensierata e felice che si merita. Va benissimo anche la vita in appartamento in città. No box, no catena, no solo giardino. Dalia deve stare con il suo umano, assolutamente no l'isolamento sociale. Per Dalia sarebbe meglio l'adozione come cane unico, ma in caso fossero presenti altri cani verrà valutata la situazione. Stesso discorso vale per i gatti. Le persone interessate a Dalia dovranno seguire un periodo di affiancamento, dove saranno aiutate in un iniziale approccio e conoscenza del cane. Dalia aspetta in canile, venite e chiedete di lei!

Si parla di

Dalia, una piccina tutta pepe ma anche dolce e coccolona

IlPiacenza è in caricamento