Settantatreenne in carcere: allungata la pena per spaccio

Arrestato una volta per una condanna di soli due mesi, per 50 grammi di coca, sconta 6 anni alle Novate per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri, poi, il giudice Fagnoni gli ha prolungato la pena. Gli episodi di cui è stato protagonista G.S. 73 anni, sono molteplici

Già è in carcere, alle Novate, per scontare una pena di 6 anni per spaccio di droga. Ma ieri, il giudice Monica Fagnoni, ha aggiunto altri 10 mesi di prigione alla condanna di Giancarlo Scaglia, piacentino di 73 anni, soprannominato “il nonno” dello spaccio.

La richiesta era stata avanzata dal pm Monica Vercesi e il giudice l'ha accolta anche perchè Scaglia aveva vari precedenti per detenzione e spaccio di droga. Così, in totale, il “nonno” dovrà scontare 7 anni ed è stato obbligato a pagare una multa di 30 mila euro.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento